20 Settembre 2020 - 05:33

Uk. Gambling Commission: sul mercato presenti 167.515 apparecchi da gioco

In questi giorni la Gambling Commission britannica ha pubblicato le statistiche del settore del gioco UK per il periodo che va da ottobre 2013 a settembre 2014. Il report inizia

29 Giugno 2015

Print Friendly, PDF & Email

In questi giorni la Gambling Commission britannica ha pubblicato le statistiche del settore del gioco UK per il periodo che va da ottobre 2013 a settembre 2014.

Il report inizia proprio analizzando l’evoluzione negli ultimi 5 anni del principale comparto del gioco Uk, ovvero le scommesse che rappresentano il 46% del mercato e sono dominate da quattro principali operatori quali William hill, Ladbrokes, Gala Coral e Bedfred che offrono occupazione ad oltre 50mila persone.

Per quanto riguarda il mercato degli apparecchi da gioco, al 31 marzo 2015 sono state rilasciate 500 licenze per ‘Centri giochi per adulti’ (AGC) e 169 licenze per ‘Centri intrattenimento per la famiglie’ (FEC), detenute da 540 operatori. Negli ultimi 5 anni il business delle sale giochi è andato decrescendo, tanto che le Fec denunciano un crollo del 50% del personale impiegato. La percentuale tende a crescere addirittura nelle sale dedicate al gaming per adulti che nel 2014 hanno impiegato circa 8mila persone mentre nel 2011 erano quasi 18mila gli occupati del comparto.

Il numero di macchine da gioco installate all’interno di queste sale ammonta a circa 77mila macchine e rappresenta il 46% degli apparecchi installati sul mercato. Il numero di questi giochi è andato diminuendo in maniera sensibile negli ultimi anni.

Nel complesso gli apparecchi da gioco installati in tutto il mercato, nei diversi settori ammontano a 167.515. La parte da leone del comparto è fatta dalle macchine B2 ovvero le Fobts che da sole fatturano il 66% dei ricavi complessivi e vedono crescere negli ultimi mesi i propri introiti. A crescere nel periodo analizzato sono gli apparecchi categoria B1 B2 B3 mentre calano quelle B4 e D; il mercato si evolve in questa fase anche per l’introduzione dei terminali per il bingo elettronico.

ukGambling

 

Uk. Cresce il mercato del gaming britannico: le scommesse la fanno da padrona

PressGiochi