25 Settembre 2020 - 15:25

Stabilità. Rinviata al 1° aprile decisione del Tar Lazio

Rinviata al 1° aprile la decisione del Tar del Lazio sulla legittimità della norma, inserita in sede di legge di Stabilità, che ha applicato al comparto degli apparecchi a vincita

18 Marzo 2015

Print Friendly, PDF & Email

Rinviata al 1° aprile la decisione del Tar del Lazio sulla legittimità della norma, inserita in sede di legge di Stabilità, che ha applicato al comparto degli apparecchi a vincita un’addizionale da 500 milioni di euro da versare nel corso del 2015 senza stabilire nemmeno nei dettagli come il settore avrebbe dovuto suddividersi la tassa. A ricorrere in sede amministrativa sono stati tutti i concessionari di Stato a cui si sono unite diverse realtà associative come Conami, Sapar, i gestori legati al Coordinamento nazionale Agge ed altri che oltre alla norma contestano il modus operandi dei concessionari di rete nella redistribuzione dell’una tantum.

PressGiochi