18 Settembre 2020 - 15:21

Romania. Approvata dalla CE nuova legge sul gioco; importanti le novità per la tutela del gap

Nuove tasse che dovranno versare gli organizzatori di giochi d’azzardo, modalità di pagamento, nonché altri aspetti mirati alla tassazione uniforme di tutti gli importi incassati dai giocatori dagli organizzatori di

13 Febbraio 2015

Print Friendly, PDF & Email

Nuove tasse che dovranno versare gli organizzatori di giochi d’azzardo, modalità di pagamento, nonché altri aspetti mirati alla tassazione uniforme di tutti gli importi incassati dai giocatori dagli organizzatori di giochi d’azzardo per tutti i tipi di giochi d’azzardo. Queste alcune delle modifiche inserite nella nuova legge del gioco d’azzardo in Romania che ha ottenuto il via libera dalla Commissione europea.

Nell’ambito del progetto sono regolamentate le norme fiscali applicate agli importi incassati dai giocatori dagli organizzatori di giochi d’azzardo per tutti i tipi di giochi d’azzardo: scommesse al totalizzatore, scommesse a quota fissa, scommesse con provvigione, giochi d’azzardo caratteristici dei casinò, giochi d’azzardo caratteristici dei club di poker, giochi della tipologia slot-machine, videolotterie (VLT), giochi della tipologia casinò online, scommesse a quota fissa online, scommesse al totalizzatore online, scommesse con provvigione online e bingo online.
Si istituisce l’obbligo di utilizzare il 5% delle imposte riscosse attraverso il bilancio dai giochi d’azzardo per promuovere lo sport, la cultura e l’istruzione.
L’atto normativo istituisce l’obbligo per gli organizzatori di giochi d’azzardo di partecipare attivamente, anche dal punto di vista finanziario, alla prevenzione del gioco d’azzardo patologico e della partecipazione di minori e persone dipendenti dal gioco d’azzardo, mediante la creazione di una fondazione il cui obiettivo principale sarà il rispetto delle misure riguardanti il gioco d’azzardo socialmente responsabile, adottate dal Comitato europeo di normalizzazione. Sono state proposte, inoltre, modifiche atte a consentire l’autorizzazione e la tassazione dei giochi d’azzardo online, nonché atte a evitare la violazione di quanto previsto dal trattato sul funzionamento dell’Unione europea.

PressGiochi