19 giugno 2019
ore 15:38
Home Estero William Hill pronto ad acquisire Mr Green per 242mln di £

William Hill pronto ad acquisire Mr Green per 242mln di £

SHARE
William Hill pronto ad acquisire Mr Green per 242mln di £

William Hill è pronto ad acquisite l’operatore scandinavo Mr Green & Co (MRG) con un accordo dal valore di 242 milioni di £.
William Hill ritiene che l’acquisizione permetterebbe di creare un’impresa con un’impronta europea allargata, in particolare nei mercati di scommesse e giochi online in rapida crescita, supportato dalle sue attività online e al dettaglio e dalle operazioni negli Stati Uniti.
Questa operazione permetterebbe a William Hill  di ridurre la sua esposizione al mercato del Regno Unito e aumentare la sua quota di entrate e profitti online e internazionali.
L’operatore stima che in base ai risultati di ciascuna società per i primi sei mesi del 2018, il 47% delle entrate combinate, escludendo William Hill dagli Stati Uniti, deriverebbe da iGaming, mentre le entrate internazionali aumenterebbero fino al 21%. Ritiene che i marchi Mr Green e Redbet di MRG integrino il marchio William Hill e consentano di perseguire una strategia multimarca in determinati mercati.

William Hill ha inoltre evidenziato l’elevato potenziale di crescita di MRG, con un tasso di crescita annuale composto del 23% tra il 2015 e il 2017.

“Questa proposta acquisizione accelera la diversificazione di William Hill – rendendoci immediatamente più digitali e più internazionali”, ha detto l’amministratore delegato di William Hill, Philip Bowcock. “MRG fornirà a William Hill un hub internazionale a Malta con esperienza nel settore dell’ingresso sul mercato e una forte crescita in un certo numero di paesi europei.

“William Hill passerà da un singolo marchio a una serie di marchi in grado di massimizzare le opportunità di crescita andando avanti nei mercati nuovi ed esistenti”.

Il consiglio di amministrazione della MRG, composto da Henrik Bergquist, Hans Fajerson, Fredrik Sidfalk, Martin Trollborg, Karl Trollborg, Tommy Trollborg e Anita Trollborg, detiene il 40,04% delle azioni emesse dalla società.

William Hill ha proposto che il suo chief digital officer Ulrik Bengtsson, ex chief executive di Betsson Group, sarà responsabile della supervisione dell’integrazione di MRG nel business.
Una volta finalizzato l’accordo, si afferma, si procederà a una revisione dell’attività e alle esigenze del gruppo allargato.

William Hill si aspetta che la transazione migliori i guadagni dal primo anno intero di proprietà, si attende benefici per circa £ 6 milioni all’anno a partire dal terzo anno completo successivo all’acquisizione.
PressGiochi

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN