17 ottobre 2018
ore 07:50
Home Estero Verifica identità giocatori online: la Spagna notifica in Ue nuova legge

Verifica identità giocatori online: la Spagna notifica in Ue nuova legge

SHARE
Verifica identità giocatori online: la Spagna notifica in Ue nuova legge

Il Governo spagnolo ha inviato alla Commissione europea la notifica del Progetto di delibera della Direzione generale per il regolamento del gioco d’azzardo, in cui vengono modificate alcune risoluzioni sulle attività di gioco previste dalla legge 13/2011, del 27 maggio, che regolano il gioco d’azzardo.

Ci sono diversi motivi che raccomandano il rafforzamento dei sistemi di verifica dell’identità esistenti nella regolamentazione del gioco d’azzardo online a livello statale. Tra gli altri, vale la pena menzionare l’opportunità di rafforzare la lotta contro la frode di fronte alla crescente promozione del commercio elettronico; le sfide importanti che l’attività di gioco deve affrontare oggi, come la manipolazione fraudolenta dei risultati delle competizioni sportive in relazione alle scommesse o la comparsa di nuove forme di frode; o lo stato attuale dell’evoluzione tecnologica, che semplifica, per gli operatori e gli utenti, la gestione della verifica documentaria, senza determinare oneri o distorsioni tecniche o commerciali per nessuno di essi.

Il progetto di risoluzione della Direzione generale per la regolamentazione del gioco d’azzardo mira a migliorare il sistema di verifica dell’identità degli utenti dei giochi e ad introdurre alcune modifiche nel modello di segnalazione che deriva dal sistema di monitoraggio delle informazioni utilizzate dalla direzione. Generale del regolamento di gioco.

A tal fine, le seguenti disposizioni della Direzione generale per la regolamentazione del gioco d’azzardo sono modificate:

– Da una parte, la Delibera del 12 luglio 2012, della Direzione generale per la regolamentazione del gioco d’azzardo, che approva la disposizione che sviluppa gli articoli 26 e 27 del regio decreto 1613/2011, del 14 novembre, viene modificata , in relazione all’identificazione dei partecipanti ai giochi e al controllo dei divieti soggettivi alla partecipazione.

– D’altra parte, anche la Risoluzione del 6 ottobre 2014 viene modificata, con la quale viene approvato il modello di dati del sistema di monitoraggio delle informazioni corrispondente ai registri delle operazioni di gioco.

Per quanto riguarda i miglioramenti introdotti nel sistema di verifica dell’identità, questi non solo espandono gli obblighi di verifica dell’identità che gli operatori di giochi devono avviare, ma influenzano anche la capacità del giocatore di effettuare depositi e prelievi dai loro account di gioco in base al grado di effettivo riconoscimento dell’identità.

Per quanto riguarda le modifiche nel modello di report non strettamente associate alla modifica dei sistemi di verifica dell’identità, queste influenzano, da un lato, le dichiarazioni del conto del giocatore e, dall’altro, i contenuti del registro del catalogo di eventi dell’operatore.

 

Il nuovo regolamento sul riciclaggio di denaro e la lotta alle frodi derivanti dalla direttiva 2015/849 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 20 maggio 2015, rende necessario rafforzare la procedura di verifica dell’identità attualmente esistenti, non solo per migliorare il controllo esercitato sui gruppi sopra menzionati, ma anche per incorporare meccanismi di controllo preventivo che influenzano direttamente la capacità dei giocatori di operare attraverso il proprio account di gioco a seconda del grado di verifica dell’identità .

Per quanto sopra, si ritiene necessario rafforzare a livello normativo i meccanismi per evitare l’uso di identità non corrispondenti all’utente, indipendentemente dal consenso dei veri proprietari dello stesso, e influire direttamente sulla capacità del giocatore di fare operazioni nel tuo account di gioco a seconda del grado di verifica effettiva della tua identità.

È vero che, in generale, gli operatori già richiedono tali verifiche documentali al momento di effettuare prelievi, o anche nei momenti successivi allo scarico, ma con questo nuovo sistema di verifica si otterrà un maggior grado di sicurezza e controllo nel processi per verificare l’identità dei partecipanti ai giochi.

Oltre alla modifica del sistema di verifica dell’identità dei partecipanti ai giochi, è stato anche ritenuto necessario introdurre alcune modifiche nel modello di segnalazione degli operatori di gioco.

Le informazioni sullo stato del giocatore raccolte nel modello di reporting sono state completate, inclusi tre nuovi stati (verifica documentale in sospeso, auto-esclusione, comportamento a rischio sospeso). Un migliore dettaglio di queste informazioni faciliterà il monitoraggio e la supervisione delle procedure e dei controlli stabiliti dall’operatore per limitare l’accesso al gioco ai partecipanti in base alla loro particolare situazione.

Nuovi campi sono inclusi nel record dell’utente per registrare l’IP da cui è connesso il lettore, il tipo di dispositivo utilizzato (cellulare, tablet o computer) e l’ID del dispositivo per facilitare l’identificazione del giocatore e prevenire il furto di identità .

Nel catalogo degli eventi delle scommesse è incluso un campo booleano per consentire l’aggiornamento degli eventi nei file mensili successivi e anche l’aggiunta di una periodicità giornaliera nel rapporto. Questo campo viene inserito per informare se un determinato evento era già incluso in un file precedente o meno. Infine, anche le informazioni sul valore della puntata della scommessa sono incorporate al fine di prevenire determinate forme di frode.

 

PressGiochi

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN