23 aprile 2019
ore 14:23
Home AAMS Varese. Bertocchi (Cons. Provinciale): “Abbiamo chiesto i dati sull’azzardo ai monopoli”

Varese. Bertocchi (Cons. Provinciale): “Abbiamo chiesto i dati sull’azzardo ai monopoli”

SHARE
Varese. Bertocchi (Cons. Provinciale): “Abbiamo chiesto i dati sull’azzardo ai monopoli”

Anche dalla sede della Provincia di Varese, come da diversi altri enti locali in tutta Italia, è partita una richiesta all’Agenzia delle Dogane e Monopoli per conoscere i dati locali sull’azzardo.

 

“Gli Enti locali sono da sempre in prima linea nell’attività di contrasto alla piaga sociale del gioco d’azzardo patologico – dichiara il Consigliere provinciale e Capogruppo di Maggioranza Paolo Bertocchi – La mancanza di dati ufficiali e dettagliati Comune per Comune rende difficile mettere in campo politiche efficaci sia per contrastare il fenomeno della ludopatia, sia quelli legati ai flussi di denaro dell’economia “in nero”. Le sale da gioco e le slot sono oramai tra i pochi luoghi rimasti in Italia dove le carte di credito, infatti, possono anche non entrare e il contante regna sovrano. Per questo motivo la Provincia di Varese ha deciso di aderire a questa iniziativa chiedendo ai Monopoli di Stato una serie di dati”.

 

Nel dettaglio, la provincia ha chiesto ad ADM: la dichiarazione e il rendiconto dei dati sulla raccolta monetaria per tipologia di gioco per l’anno 2015 e 2016 relativamente alla provincia di Varese; l’ammontare della quota trattenuta che va ai concessionari e la quota trattenuta che va all’Erario; la raccolta monetaria relativa alla provincia di Varese. Villa Recalcati ha avanzato le stesse richieste anche per il gioco on line, ovvero: suddivisione per tipologia e dati raccolta su provincia.

 

“Il contrasto al gioco d’azzardo patologico – conclude Bertocchi – si combatte anche con la trasparenza dei numeri. Abbiamo il diritto e il dovere di conoscere tutti i dati per avere una dettagliata mappatura del fenomeno utile sia dal punto di vista socio-sanitario, sia per poter analizzare le conseguenze sull’economia del nostro territorio”.

 

Raccolta gioco. ADM nega i dati ai comuni

ADM: “Risponderemo a tutte le richieste dei comuni sul gioco d’azzardo”

 

PressGiochi

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN