25 giugno 2019
ore 08:19
Home Politica Valle d’Aosta: Palazzo Chigi decide di non impugnare la legge contro la ludopatia

Valle d’Aosta: Palazzo Chigi decide di non impugnare la legge contro la ludopatia

SHARE
Valle d’Aosta: Palazzo Chigi decide di non impugnare la legge contro la ludopatia

Nel pomeriggio di ieri si è riunito il consiglio dei Ministri, che su proposta del Ministro per gli affari regionali e le autonomie Erika Stefani, ha esaminato sedici leggi delle Regioni e delle Province Autonome e ha deliberato la non impugnativa per la legge della Regione Valle d’Aosta n. 2 del 27/03/201, recante 9 “Ulteriori misure di prevenzione e contrasto alla ludopatia. Modificazioni alla legge regionale 15 giugno 2015, n. 14 (Disposizioni in materia di prevenzione, contrasto e trattamento della dipendenza dal gioco d’azzardo patologico. Modificazioni alla legge regionale 29 marzo 2010, n. 11 (Politiche e iniziative regionali per la promozione della legalità e della sicurezza)”.

 

PressGiochi

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN