18 ottobre 2018
ore 18:41
Home Cronaca USA. La NCAA apre alle scommesse dopo la decisione della Corte Suprema

USA. La NCAA apre alle scommesse dopo la decisione della Corte Suprema

SHARE
USA. La NCAA apre alle scommesse dopo la decisione della Corte Suprema

La National Collegiate Athletic Association (NCAA), la massima autorità sportiva collegiale americana (di estremo rilievo) ha deciso di sostenere la decisione presa dalla Corte Suprema degli Stati Uniti di revocare il divieto federale sulle scommesse sportive (PASPA). Nevada, Montana, Delaware e Oregon erano gli unici stati negli Stati Uniti che permettevano il gioco d’azzardo sugli sport grazie alla Legge del 1992. Continua dunque il processo generale che, dopo la decisione relativa al New Jersey sta radicalmente cambiando il panorama delle scommesse sportive negli States.

“La decisione del consiglio assicurerà la continuità del campionato consentendo temporaneamente agli eventi del campionato NCAA di verificarsi negli stati che offrono scommesse sportive. Il Consiglio dei governatori può prendere in considerazione revisioni più permanenti della politica di accoglienza del campionato in merito alle scommesse sportive durante le future riunioni “, ha detto la NCAA.

PressGiochi

 

USA. Silver (commissioner NBA): “Favorevoli ad un approccio unitario alle scommesse sportive”

USA. La Corte Suprema approva la legge sulle scommesse del New Jersey

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN