24 maggio 2019
ore 17:30
Home Cronaca Usa. Il Maryland valuta l’apertura alle scommesse sportive

Usa. Il Maryland valuta l’apertura alle scommesse sportive

SHARE
Usa. Il Maryland valuta l’apertura alle scommesse sportive

Le scommesse sportive sono state legalizzate da oltre due mesi in america, aprendo la strada agli stati per decidere se vogliono legiferare e regolamentarne le modalità. Mentre la maggior parte degli stati che hanno legalizzato o espresso le propria intenzioni a farlo si trovano sulla costa orientale, il Maryland sta ancora valutando tutte le sue opzioni.

Il Delaware è stato il primo ad aprire il mercato delle scommesse sportive dopo la sentenza della Corte Suprema degli Stati Uniti a maggio, ma non ha affrettato la decisione perché non aveva già messo in atto tutte le necessarie normative per portare avanti un’operazione su larga scala.

Bill Fasy, presidente del Delaware Park, ha dichiarato di detenere il 78% del mercato delle scommesse sportive nello stato, ciò significa che il Maryland potrebbe perdere entrate dagli stati confinanti se non presenta un regolamento. Il delegato Frank Turner ha dichiarato: “Non vogliamo perdere possibili introiti che potremmo ottenere dai giochi sportivi”.

PressGiochi

USA. In New Jersey 5 nuove richieste di licenze per le scommesse sportive, il mercato è in continua espansione

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN