27 aprile 2017
ore 20:47
Home Estero UK. La scelta del primo ministro May dovrebbe “congelare” le modifiche alle normative del gioco fino al voto

UK. La scelta del primo ministro May dovrebbe “congelare” le modifiche alle normative del gioco fino al voto

SHARE
UK. La scelta del primo ministro May dovrebbe “congelare” le modifiche alle normative del gioco fino al voto

Dopo che il primo ministro inglese Theresa May ha scelto di andare “velocemente” alle elezioni per decidere il futuro del paese dopo la Brexit, l’industria del gioco nel Regno Unito potrebbe “respirare” fino al prossimo autunno in quanto i cambiamenti dovrebbero essere bloccati finché gli elettori non decideranno il loro futuro governo.

 

 

 

Le autorità britanniche hanno adottato politiche aggressive contro l’industria del gioco e negli ultimi sei mesi, operatori e bookmakers sono stati messi “sotto analisi” per registrare, misurare e in seguito approvare, regole più severe durante quest’anno. Tuttavia, dato che il primo ministro ha chiesto il voto entro la metà dell’anno, gli attuali funzionari dovranno aspettare fino al prossimo autunno per decidere come proseguire questo percorso di cambiamento normativo.

 

 

Secondo i piani dell’UK Department for Culture, Media & Sport ci dovrebbero essere cambiamenti soprattutto riguardo i terminali di scommesse fisse (FOBT) e la pubblicità del gioco. L’idea è quella di limitare la pubblicità del gioco e di ridurre le giocate massime dei FOBT da £ 100 a soli £ 2, dato che la commissione per i giochi d’azzardo ha pubblicato “prove che potrebbero essere dannose per i giocatori”.

 

PressGiochi

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN