11 dicembre 2018
ore 17:12
Home Cronaca Udine. Ass. Battaglia: “La società sta prendendo coscienza dei problemi legati al gioco d’azzardo”

Udine. Ass. Battaglia: “La società sta prendendo coscienza dei problemi legati al gioco d’azzardo”

SHARE
Udine. Ass. Battaglia: “La società sta prendendo coscienza dei problemi legati al gioco d’azzardo”

Un nuovo locale si è aggiunto alla lista dei bar udinesi che si sono dotati di giochi da tavolo a disposizione dei propri clienti, grazie al progetto The Smart Play – La mossa giusta promosso dal Comune di Udine con il contributo della Regione. Il progetto The Smart Play si propone di ridurre l’offerta di gioco d’azzardo e di promuovere una cultura del gioco positivo.

Il kit di 22 giochi è stato consegnato oggi, alla presenza dell’Assessore all’istruzione, alle politiche per il superamento delle disabilità e alle pari opportunità Elisa Asia Battaglia, al bar Al Vecchio Tram di piazza Garibaldi.

“Il fatto che molti locali stiano aderendo a questo progetto – ha commentato l’assessore Battaglia – è un segnale importante nella direzione di una presa di coscienza sempre più profonda del fatto che il gioco d’azzardo rappresenta una vera e propria piaga sociale che colpisce dove le situazioni sono economicamente più difficili e drammatiche. Un ringraziamento va quindi a tutti i gestori che con coraggio appoggiano il progetto e oggi in particolare alla signora Romi, titolare del bar Al Vecchio Tram di piazza Garibaldi”.

Il progetto The Smart Play prevede anche una campagna informativa sui rischi del gioco d’azzardo, che si esplica con l’affissione di manifesti lungo le strade e con l’organizzazione di incontri specifici rivolti ai target più sensibili. Nel prossimo mese di novembre sono previsti due eventi rivolti agli studenti delle scuole.

PressGiochi

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN