24 aprile 2019
ore 12:39
Home Posts Tagged "awp" (Page 2)

awp

“Mi hanno insegnato che governare è un’attività impegnativa che presuppone lo studio della realtà su cui si vuole incidere, la conoscenza dei fenomeni, la valutazione delle conseguenze delle misure che si adottano per la scelta dell’opzione che assicura il contemperamento  migliore di tutti gli interessi in gioco.

Mi hanno insegnato

Continua a leggere >

“La sindaca Virginia Raggi emana un’ordinanza per limitare l’utilizzo degli apparecchi da gioco in fasce orarie stabilite. Poi afferma che distanziometro e limitazioni orarie aiuteranno molti giovani a non subire il fascino del gioco, per il quale sono attratti anche grazie alle pubblicità nazionali che hanno testimonial di rilievo. Peccato

Continua a leggere >

“Lanciamo un appello al premier Giuseppe Conte: si batta con noi per eliminare progressivamente dall’Italia le pericolosissime videolottery che infestano le nostre città e gettano sul lastrico migliaia di famiglie. I dati più recenti sulla ludopatia dicono che il nostro Paese è gravemente malato, e che bisogna agire subito. In

Continua a leggere >

“Stiamo assistendo impotenti alla distruzione della filiera dei gestori a favore di tutte le altre offerte di gioco, con il benestare dei media che danno risalto alle vincite al Gratta&Vinci come se fosse un fatto positivo, anzi evidenziando con convinzione che le probabilità di vincere al gioco “Battaglia Navale” (1

Continua a leggere >

Proseguono i problemi causati dall’attuazione delle legge regionale dell’Emilia Romagna per le sale da gioco, dopo la sentenza del Cds che ha coinvolto la Sapar, arriva la richiesta di Astro per prorogare gli effetti del distanziometro in sei comuni.

“Come noto- commenta Astro- in Emilia-Romagna, la delibera della Giunta regionale

Continua a leggere >

Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Puglia Lecce – Sezione Terza ha respinto il ricorso contro Comune di Cutrofiano,  per l’annullamento di ogni atto che fa riferimento “all’art. 7 della Legge Regionale Puglia n. 43/2013, nella parte in cui prevede che l’autorizzazione per l’esercizio delle sale da gioco e per

Continua a leggere >

Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quinta) ha respinto il ricorso proposto dall’Associazione Nazionale Servizi Apparecchi per Le Pubbliche Attrazioni Ricreative – Sapar e alcune società contro la Regione Emilia Romagna non costituito in giudizio; per la riforma dell’ordinanza cautelare del T.A.R. EMILIA-ROMAGNA – BOLOGNA: SEZIONE II.

Per

Continua a leggere >

Sapar Puglia replica al sindaco di Ginosa, Vito Parisi in merito ad alcune dichiarazioni riportate dal primo cittadino del Comune jonico durante il suo intervento nel comizio di chiusura della campagna elettorale, tenutosi a Brindisi nei giorni scorsi sul tema legato al “gioco” e alle misure di contrasto alle ludopatie.

Continua a leggere >

L’avvocato Filippo Boccioletti, che affianca As.Tro nei rapporti con le istituzioni emiliano – romagnole regionali e locali, e che sta monitorando l’applicazione da parte dei singoli comuni delle norme sulle distanze dai luoghi sensibili, commenta l’iniziativa del Comune di Forlì che sta comunicando agli esercenti interessati l’obbligo di chiusura entro

Continua a leggere >

La paralisi pressoché totale che si è venuta a creare nel mondo delle slot è il riflesso più esauriente ed immediato delle contraddizioni, delle debolezze e delle indecisioni che caratterizzano la filiera, dal vertice alla base.

La contraddizione più stridente sta proprio nella scelta fatta dal governo nel 2015 di

Continua a leggere >

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN