23 aprile 2019
ore 14:39
Home Politica Senato: Fratelli d’Italia propone di abolire il limite all’uso del denaro contante

Senato: Fratelli d’Italia propone di abolire il limite all’uso del denaro contante

SHARE
Senato: Fratelli d’Italia propone di abolire il limite all’uso del denaro contante

Fratelli d’Italia ha presentato in questi giorni al Senato un disegno di legge per abolire il limite all’uso del denaro contante.

“Questa limitazione – ha infatti spiegato il primo firmatario del ddl, Giovanbattista Fazzolari – non si è rivelata, nel tempo, uno strumento efficace di contrasto all’evasione fiscale e alle operazioni di riciclaggio da parte della criminalità organizzata che, invece, andrebbero combattute con misure repressive e sanzionatorie più organiche e strutturali. Inoltre, il limite all’utilizzo di denaro contante, non essendo previsto in molti Stati europei, anche confinanti, rischia di risolversi in un freno ai consumi e in un ostacolo in termini di competitività.

Autorevoli studi – continua il senatore – hanno stimato che in Italia il valore dei contanti chiusi nelle cassette di sicurezza si attesti tra centocinquanta e duecento miliardi di euro; è assolutamente necessario creare le condizioni affinché questi denari possano essere messi in circolazione, sostenendo l’economia nazionale e lo sviluppo produttivo”.

 

PressGiochi

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN