25 giugno 2019
ore 02:11
Home In evidenza Schietroma (Psi): “Tutelare i pensionati tassando i concessionari di slot machine”

Schietroma (Psi): “Tutelare i pensionati tassando i concessionari di slot machine”

SHARE
Schietroma (Psi): “Tutelare i pensionati tassando i concessionari di slot machine”

Gian Franco Schietroma (Coordinatore Segreteria Nazionale PSI)si scaglia contro il Governo Renzi affinché si occupi concretamente di aumentare il potere di acquisto dei pensionati anche ampliando la platea dei beneficiari della quattordicesima o estendendo ai pensionati il bonus Irpef di 80 euro, già disposto a favore dei lavoratori dipendenti.

Il Consiglio nazionale del PSI, riunitosi a Roma sabato scorso, nell’approvare, a larghissima maggioranza, la relazione del Segretario Riccardo Nencini, ha deciso di sostenere con forza le giuste ragioni dei pensionati, proprio in considerazione della notevole perdita del potere di acquisto da parte delle pensioni. Nencini, tra l’altro, ha osservato che, nonostante le difficoltà di bilancio, si possono reperire comunque alcune importanti risorse da destinare all’obiettivo di pensioni più dignitose, a partire da una maggiore tassazione del gioco d’azzardo e dei concessionari di slot machine.

PressGiochi

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN