25 giugno 2017
ore 02:07
Home Newslot & Vlt Scandicci. M5S su approvazione regolamento sale giochi: “Governo suddito alle lobby dell’azzardo”

Scandicci. M5S su approvazione regolamento sale giochi: “Governo suddito alle lobby dell’azzardo”

SHARE
Scandicci. M5S su approvazione regolamento sale giochi: “Governo suddito alle lobby dell’azzardo”

“Abbiamo approvato unanimemente nell’ultimo Consiglio Comunale il nuovo regolamento sul gioco che prevede l’introduzione di nuove limitazioni in merito alla distanza minima da alcuni luoghi sensibili. Il regolamento  nuovo – commenta il Movimento 5 Stelle di Scandicci – prevede una distanza minima di 500 metri da scuole, centri aggregativi, giardini pubblici, sportelli bancomat, fermate tramvia ed altri. Buono nelle intenzioni, ma non ho potuto fare a meno di sottolineare nel mio intervento in Consiglio, di come il PD parli due lingue diverse ed incomprensibili: una sul territorio, dove si dichiara contrario al gioco d’azzardo e cerca di limitarne la diffusione, l’altra al Governo ove si parla di ridurre le distanze minime a 150 metri e ne introduce nuove forme.

Traspare evidente la sudditanza alle lobby di questo governo, gli sta vendendo la nostra esistenza e la nostra salute. Per noi noslot ha un solo significato ed avere le mani libere significa fare l’interesse dei cittadini. Il gioco d’azzardo non potrà mai essere legale e non può esserci un gioco d’azzardo di Stato”.

 

PressGiochi

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN