23 luglio 2019
ore 14:10
Home Bingo Roma. Il Tar non accoglie l’istanza cautelare contro i limiti orari di gioco e fissa l’udienza per il 1 agosto 2018

Roma. Il Tar non accoglie l’istanza cautelare contro i limiti orari di gioco e fissa l’udienza per il 1 agosto 2018

SHARE
Roma. Il Tar non accoglie l’istanza cautelare contro i limiti orari di gioco e fissa l’udienza per il 1 agosto 2018

Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio (Sezione Seconda) ha respinto il ricorso di una società che gestisce una sala bingo contro Roma Capitale, per l’annullamento dell’ordinanza del Sindaco di Roma Capitale, avente ad oggetto “la disciplina degli orari di funzionamento degli apparecchi di intrattenimento e svago con vincita in denaro di cui all’art. 110, comma6, del tulps, installati nelle sale gioco e nelle altre tipologie di esercizi, autorizzati ex artt. 86 e 88 del tulps”.

Il Tar ha ritenuto che: “non sussistono le condizioni per disporre l’accoglimento dell’istanza anzidetta nelle more della celebrazione della camera di consiglio. Rigetta l’istanza cautelare indicata in parte motiva. Fissa per la trattazione collegiale la camera di consiglio del 1° agosto 2018”.

 

 

 

PressGiochi

 

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN