22 maggio 2019
ore 19:23
Home Cronaca Prato: gioco d’azzardo al centro benessere, sequestrati 18.600 euro

Prato: gioco d’azzardo al centro benessere, sequestrati 18.600 euro

SHARE
Prato: gioco d’azzardo al centro benessere, sequestrati 18.600 euro

Gioco d’azzardo all’interno del centro benessere. È ciò che hanno trovato gli agenti della Questura in un locale a Prato nel pomeriggio di martedì 12 febbraio 2019.

All’interno del centro benessere, gestito da cittadini cinesi, i poliziotti hanno identificato 19 persone, tutte regolari sul territorio nazionale tranne una, accompagnata così in ufficio per i relativi adempimenti amministrativi. Durante i controlli, “all’interno di una delle stanze adibite a massaggi, sono stati sorpresi quattro cinesi (che hanno tentato di darsi alla fuga) intenti a giocare d’azzardo al tipico gioco del “Mahjong” su di un tavolo da gioco – appositamente allestito – con del denaro contante messo in palio”, riferisce la Questura.

La polizia ha così denunciato “i quattro giocatori per il reato di gioco d’azzardo”, con sequestro preventivo di denaro, ai fini della confisca, per un ammontare complessivo di euro 18.600, oltre al materiale da gioco. Il cittadino cinese irregolare è stato denunciato per il reato di clandestinità.

La Municipale, arrivata sul posto, ha poi provveduto al sequestro amministrativo del locale “per le riscontrate violazioni in ordine alle mancanze di titoli autorizzativi”, con sanzioni per il titolare di 10 mila euro.

 

PressGiochi

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN