24 maggio 2019
ore 05:37
Home Estero Portogallo. L’UE approva la nuova regolamentazione del mercato online

Portogallo. L’UE approva la nuova regolamentazione del mercato online

SHARE
Portogallo. L’UE approva la nuova regolamentazione del mercato online

Via libera da Bruxelles al progetto di legge portoghese con il quale il governo interviene per regolamentare il gioco online. Il Portogallo si propone di istituire un quadro giuridico che disciplini, in maniera globale e sistematica, le modalità di sfruttamento e pratica on-line dei giochi d’azzardo (giochi da casinò, poker, macchine da gioco e bingo), delle scommesse sportive a quota e delle scommesse ippiche.

Si propone un modello aperto al mercato, mediante la concessione di licenze, per una durata iniziale di tre anni, rinnovabile, a tutti i soggetti che soddisfano determinati requisiti d’idoneità e di capacità tecnica e finanziaria.

Si esige, insieme ad altri obblighi, che i soggetti che sfruttano questa fonte di reddito creino uno specifico sito web, avente dominio “.pt”, per lo sfruttamento dei giochi e delle scommesse on-line, verso il quale devono essere reindirizzate tutte le connessioni e le comunicazioni effettuate allo scopo in Portogallo o riferite a profili di giocatori registrati in Portogallo; perseguano una politica basata sul gioco responsabile; garantiscano l’offerta di un gioco sicuro e affidabile; creino un profilo unico per ogni giocatore, assicurando la protezione e la riservatezza dei rispettivi dati; impediscano ai minori e ai gruppi socialmente vulnerabili di registrarsi e giocare; creino meccanismi di verifica dell’identità dei giocatori; collaborino nella lotta al gioco illegale.

Si permette la pubblicità dei giochi e delle scommesse on-line, ma entro alcuni limiti volti a proteggere i minori e i gruppi più vulnerabili. In materia fiscale, si costituisce un quadro omogeneo e il più possibile uniforme (in particolare tramite l’introduzione di una tassa speciale sul gioco on-line), salvaguardando la specificità di questa attività e di ogni tipo di gioco e scommessa disciplinato dalla legge.

S’introduce un sistema di sanzioni solido ed efficace per la prevenzione e la lotta agli atti illeciti, in modo da garantire che lo sfruttamento dei giochi e delle scommesse on-line sia effettuato in maniera equilibrata e ispirata a una sana concorrenza.
Si vuole, in tal modo, combattere il gioco illegale, un fenomeno che favorisce le attività fraudolente, talvolta associate ad attività di riciclaggio di denaro, facendo rientrare nella legalità un’attività che attualmente è illegale, con l’obiettivo essenziale di tutelare la sicurezza dei giocatori, dei minori e dei gruppi più vulnerabili, permettendo, al tempo stesso, di ottenere una corrispettiva entrata fiscale e, in tal modo, sviluppare l’elaborazione di politiche pubbliche tramite una distribuzione equa dei proventi del gioco, in modo da compensare i costi sociali che da esso derivano.

PressGiochi

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN