26 giugno 2019
ore 02:40
Home Associazioni Piemonte. Pucci (Astro): “Il banco passerà dalle società autorizzate alle organizzazioni criminali”

Piemonte. Pucci (Astro): “Il banco passerà dalle società autorizzate alle organizzazioni criminali”

SHARE
Piemonte. Pucci (Astro): “Il banco passerà dalle società autorizzate alle organizzazioni criminali”

“In Piemonte è in corso un cambio della guardia nel settore giochi: il banco passerà dalle società autorizzate alle organizzazioni criminali, visto che la domanda non sta scendendo. La legge regionale anti-gioco ha facilitato il fenomeno, che peggiorerà ancora con la chiusura (prevista per il 20 maggio) delle sale autorizzate prima del 2014. Per il crimine, il Piemonte diventerà così un territorio più penetrabile rispetto alle Regioni che hanno scelto di regolare – e non di espellere – il gioco lecito”.

E’ quanto afferma Massimiliano Pucci, Presidente di Astro, commentando l’operazione ‘Carminius’ portata a termine ieri mattina dalle Fiamme Gialle di Torino, da cui emerge il legame tra cosche della ‘ndrangheta e il business del gioco illegale.

“Il calo degli incassi del tre per cento registrato in Piemonte non tiene conto del settore online, dell’offerta illegale con i “totem” telematici scoperti di continuo dalla Guardia di Finanza e del business transfrontaliero. La spesa dei piemontesi è semmai in aumento, solo che non è registrata dai dati ufficiali”, ha aggiunto Pucci.

 

PressGiochi

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN