21 luglio 2019
ore 02:23
Home Cronaca Napoli. Quando il gioco si fa serio – Incontro sul GAP

Napoli. Quando il gioco si fa serio – Incontro sul GAP

SHARE
Napoli. Quando il gioco si fa serio – Incontro sul GAP

Martedì 12 dicembre 2017 – ore 9.30 – 13.30 presso il Complesso monumentale di Santa Maria la Nova (sala consiliare) il CSV Napoli, centro di servizio per il volontariato, in collaborazione con il Comune di Napoli e CNCA (Coordinamento nazionale comunità d’accoglienza) Campania, promuove e organizza l’evento “Quando il gioco si fa serio” che si terrà martedì 12 dicembre p.v. nella sala consiliare del Complesso Monumentale di Santa Maria la Novaa Napoli. Si tratta di un’iniziativa che attraverso un serious game e una tavola rotonda vuole indagare a 360 gradi il fenomeno del gioco d’azzardo.  Sono invitati ad intervenire cittadini, operatori sociali e sanitari del pubblico e del privato, rappresentati del Terzo settore e amministratori pubblici per avviare processi partecipativi che tengano conto dei diversi elementi implicati nei casi di persone coinvolte nel gioco d’azzardo.Viste le notevoli ricadute sanitarie, ma anche e soprattutto sociali, relazionali, familiari ed economiche che si legano all’azzardo, l’incontro rappresenta un’importante occasione di concertazione tra gli operatori territoriali che potrà favorire la promozione di politiche pubbliche e azioni concrete che rendano le persone e le comunità consapevoli dei rischi del fenomeno.

Programma
Saluti istituzionali
Nicola Caprio presidente CSV Napoli

Serious game coordina Pasquale Calemme presidente CNCA Campania

I testimoni

testimonianze di ex giocatori, famiglie e associazioni

Le pratiche

intervento di Enrico Panini assessore al bilancio, al lavoro e alle attività economiche del Comune di Napoli
e testimonianze dell’Associazione Logose degli esercenti No Slot

Il punto

interventi di:
Maurizio Fiasco sociologo e presidente di Alea, Associazione per lo studio del gioco d’azzardo e dei comportamenti a rischio.
Riccardo De Facci referente dipendenze CNCA.

Tavola Rotonda “Gioco di squadra”
interventi di:

Raffaele Topo, presidente commissione sanità e sicurezza sociale Regione Campania.
Fortuna Caragliano direzione generale per le politiche sociali e socio-sanitarie Regione Campania.
Marina Rinaldi dirigente  dell’ unità operativa dirigenziale U.O.D. interventi socio-sanitari Regione Campania.
Stefano Vecchio direttore unità operativa complessa dipendenze Asl Napoli 1 Centro.
Roberta Gaeta assessore alle politiche sociali del Comune di Napoli.
Filippo Torrigiani consulente della commissione parlamentare antimafia per i temi del Gioco d’azzardo, già referente di AVVISO PUBBLICO per il Gap.

PressGiochi

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN