25 giugno 2019
ore 02:21
Home Politica Messina (IdV). “Contro le ludopatie vietare radicalmente il gioco d’azzardo”

Messina (IdV). “Contro le ludopatie vietare radicalmente il gioco d’azzardo”

SHARE
Messina (IdV). “Contro le ludopatie vietare radicalmente il gioco d’azzardo”

Il segretario nazionale dell’Italia dei Lavori Ignazio Messina commenta le dichiarazioni del Viceministro dell’Interno Filippo Bubbico che ieri alla Camera ha replicato a nome del Governo le dure accuse del Movimento Cinque Stelle e di altri esponenti della minoranza sull’atteggiamento dello Stato riguardo il gioco d’azzardo durante la discussione sul DL Sicurezza Città.

 

“L’ennesima dichiarazione di esponenti del Governo contro il gioco d’azzardo ci trova scettici e sfiduciati perché alle parole non seguono i fatti- ha commentato Messina- Non bisogna sconfiggere le ludopatie, come dice il vice ministro Bubbico, ma la loro causa, vietando radicalmente il gioco d’azzardo, come è scritto nella proposta di legge popolare promossa da Italia dei valori e depositata in Parlamento altrimenti lo Stato sarebbe costretto ad incrementare la spesa pubblica per tentare di curare un numero spaventoso e crescente di persone dipendenti dal gioco, che manderà in fumo la misera tassa sulla disperazione che esso percepisce lasciando, però, tanti disperati giocatori in rovina. Bubbico ci dica quale è la vera filosofia del Governo senza infingimenti: le famiglie di chi ha perso tutto al gioco non possono ancora essere ingannate”.

 

Bubbico (Vicemin. Interno): “Affrontare la questione in tempi brevi”

 

Dl Sicurezza. Respinto l’emendamento del M5S sul gioco, dure critiche della minoranza al Governo

 

 

PressGiochi

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN