23 aprile 2019
ore 18:29
Home Associazioni Malta. La MGA notifica le Key Functions riguardo alle modifiche del Gaming Act

Malta. La MGA notifica le Key Functions riguardo alle modifiche del Gaming Act

SHARE
Malta. La MGA notifica le Key Functions riguardo alle modifiche del Gaming Act

Una delle modifiche salienti che sarà apportata dalla nuova legge sul gioco d’azzardo maltese (Gaming Act) dal 1 ° agosto 2018 prevede che i licenziatari “sono tenuti a identificare le persone responsabili delle funzioni chiave (key functions) definite dalla legge. Tali persone sono, a loro volta, obbligate a sottoporsi all’esame della MGA affinché l’Autorità possa valutare la loro idoneità e correttezza. Le persone che soddisfano i criteri necessari devono quindi ottenere un certificato di funzione chiave per la funzione o le funzioni pertinenti”.

Queste funzioni sono state notificate dalla MGA:

1) I licenziatari sono invitati a informare l’Autorità su eventuali funzioni chiave che devono essere soddisfatte da una o più persone che sono già state valutate e approvate dalla MGA, sia nella loro qualità di dipendenti del licenziatario sia a causa del fatto che ai sensi dei Regolamenti di gioco a distanza (SL 438.04) forniscono i servizi di Key Official al licenziatario. Ciò consentirà all’Autorità di iniziare i preparativi per il pertinente certificato di funzione chiave da rilasciare a tempo debito.

2) Le persone non ancora conosciute e approvate dalla MGA, che sono state destinate a fornire funzioni chiave, devono essere notificate alla MGA tra il 1 ° agosto 2018 e il 30 settembre 2018 e dovranno, durante tale periodo, presentare tutta la documentazione richiesta .

3) Fino a quando tutte le persone chiave non saranno notificate all’Autorità e valutate, la responsabilità delle funzioni chiave vacanti sarà temporaneamente attribuita al Key Official  nominato ai sensi dei Regolamenti sul gioco a distanza.

 

Ai sensi dell’articolo 9 della Direttiva sulle autorizzazioni di gioco e la conformità, i seguenti conflitti nelle funzioni chiave sono stati identificati dall’Autorità:

1) I ruoli basati sulla conformità sono incompatibili con i ruoli incentrati sulla crescita del business. In particolare, il ruolo di amministratore delegato, la responsabilità delle finanze del licenziatario (eccetto la responsabilità per il pagamento di tasse e onorari dovuti in termini di legge) e la responsabilità per il marketing e la pubblicità sono incompatibili con i seguenti ruoli:

 

(i) la conformità con gli obblighi del licenziatario derivanti dalla o dalle licenze MGA;

(ii) Supporto per i giocatori;

(iii) Gioco responsabile.

 

2) Fatto salvo quanto sopra:

 

(a) la persona responsabile della prevenzione del riciclaggio di denaro e del finanziamento del terrorismo dovrebbe astenersi dall’assumere altre responsabilità che potrebbero essere in conflitto con le sue funzioni in tale ruolo, o che comunque contrastino con tale funzione o pregiudichino l’efficacia e l’indipendenza della persona in tale ruolo, incluso ma non limitato al responsabile della protezione dei dati;

 

(b) il ruolo di Responsabile della protezione dei dati (Data Protection Officer) è incompatibile con qualsiasi altro ruolo che gestisce o controlla in altro modo i dati personali, o che contrasta in altro modo con tale funzione o pregiudica l’efficacia della persona in tale ruolo, incluso ma non limitato al Money Laundering Reporting Officer (Responsabile contro il riciclaggio del denaro);

(c) la persona responsabile per la revisione interna normalmente non dovrebbe avere altre funzioni.

 

“A scanso di equivoci- conclude la MGA- quanto sopra è inteso come orientamento prima facie e non pregiudica i requisiti derivanti da altre leggi applicabili in merito a determinate funzioni, inclusi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, i requisiti relativi al Funzionario per la comunicazione in materia di riciclaggio di denaro e al responsabile della protezione dei dati. La struttura operativa di ciascun licenziatario è diversa, pertanto è responsabilità di ciascun licenziatario assicurarsi che le funzioni in conflitto non siano esercitate dalla stessa persona”.

PressGiochi

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN