27 giugno 2019
ore 00:47
Home Cronaca Lombardia. Beccalossi: “Con la legge regionale sul gioco le slot sono calate del 10%”

Lombardia. Beccalossi: “Con la legge regionale sul gioco le slot sono calate del 10%”

SHARE
Lombardia. Beccalossi: “Con la legge regionale sul gioco le slot sono calate del 10%”

“Quasi 500 ragazzi delle scuole superiori di tutte le province lombarde hanno presentato oggi i loro progetti ‘anti azzardo’. Si tratta del risultato più bello di questi anni di lavoro che Regione Lombardia ha svolto per combattere la piaga della ludopatia, tenendo conto che proprio i più giovani rappresentano una delle categorie più esposte alla trappola di questa piaga sociale”. Questo il commento del

l’assessore al Territorio, Urbanistica, Difesa del Suolo e Città metropolitana della Regione Lombardia, Viviana Beccalossi, che questa mattina è intervenuta ai lavori della “Terza giornata di contrasto al gioco d’azzardo patologico – giovani, scuola e azzardo: esperienze a confronto”.

 

“Come confermato da uno studio condotto su oltre 11.500 studenti dalla Casa del giovane di Pavia e dalla Fondazione Exodus in collaborazione con l’Università Bicocca – ha proseguito Viviana Beccalossi – il 14% dei ragazzi spende settimanalmente in azzardo e un terzo di loro lo fa addirittura tutti i giorni. Il 34% degli studenti minorenni gioca quotidianamente online, mentre con l’arrivo della maggiore età si aprono le porte delle sale slot”.

 

“Con la legge di Regione Lombardia – ha continuato l’assessore – secondo quanto confermato dagli ultimi dati messi a disposizione dall’Agenzia delle dogane, le slot machine sono calate sul territorio regionale del 10%, contro una media nazionale del 2,6%, mentre sono 325 i locali che hanno rinunciato alle macchinette. È solo un primo passo di un percorso lungo e difficile, che deve continuare anche nei prossimi anni”.

 

“Proprio per continuare questo percorso iniziato grazie alla collaborazione con l’Ufficio scolastico Regionale – ha concluso Beccalossi – nei giorni scorsi abbiamo stanziato ulteriori 1,3 milioni di euro che serviranno a finanziare altre iniziative di formazione e sensibilizzazione contro questa piaga sociale in tutto il territorio regionale, dedicate agli studenti, agli insegnanti e alle famiglie”.

Lombardia. In Regione “Terza giornata sul contrasto al gioco d’azzardo patologico”

PressGiochi

 

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN