25 giugno 2019
ore 02:18
Home Hot2 Gorizia. L’Ass. Romano: “In Norvegia risolti i problemi di GAP con la tessera del giocatore”

Gorizia. L’Ass. Romano: “In Norvegia risolti i problemi di GAP con la tessera del giocatore”

SHARE
Gorizia. L’Ass. Romano: “In Norvegia risolti i problemi di GAP con la tessera del giocatore”

Silvia Romano, assessore al welfare di Gorizia è intervenuta con alcune proposte sull’azzardo e apre alla possibilità della “tessera del giocatore”.

“Dove c’è più disagio sociale, dove non c’è lavoro, le persone in difficoltà pensano di risolvere in questa maniera, sfidando la sorte, attaccandosi alle slot. C’è un altro aspetto: il gioco è fonte di disgregazione della famiglie”.

“Più slot ci sono, più aumentano i casi patologici segnalati. In Norvegia, anni fa, fecero quello che stiamo facendo noi oggi. Le slot machine proliferavano e ci fu un’impennata di richieste d’aiuto ai servizi sociali. Lo Stato, allora, introdusse una nuova legge con vari provvedimenti, come quello di dotare ogni giocatore di una tessera, dove ai soggetti ‘a rischio’ veniva impedito di giocare oltre a un certo limite. Dopo questa norma i giocatori patologici diminuirono”

“I fattori che hanno favorito una crescita così forte sono principalmente due- continua l’assessore- Il primo è l’innovazione tecnologica che ha permesso la creazione di nuovi prodotti (si pensi ad esempio alle lotterie istantanee); il secondo fattore concerne gli interventi legislativi che hanno interessato il settore”.

 

PressGiochi

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN