25 giugno 2019
ore 06:25
Home Cronaca Germania: approvato il terzo Trattato statale sul gioco d’azzardo

Germania: approvato il terzo Trattato statale sul gioco d’azzardo

SHARE
Germania: approvato il terzo Trattato statale sul gioco d’azzardo

Nella giornata di mercoledì, la Conferenza dei presidenti-ministri della Germania ha ratificato il terzo Trattato statale sul gioco d’azzardo. Ciò consente allo Schleswig-Holstein di gestire il proprio schema normativo e apre la strada agli operatori per richiedere le licenze di scommesse sportive.

I ministri dei 16 stati federali hanno concordato di firmare il trattato. Le licenze entreranno in vigore il 1 gennaio 2020 e dureranno fino al 30 giugno 2021. Il presente trattato sarà sottoposto alla ratifica della Commissione europea e dovrebbe essere approvato ad aprile. I legislatori esamineranno ulteriori regolamenti sul gioco d’azzardo nel 2021.

Questo trattato rimuove il limite di 20 licenze esistente. Si inserisce anche un’imposta sul fatturato del 5%, vieta le scommesse in-play e fissa un limite alla spesa del giocatore a € 1.000.
Lo stato tedesco Schleswig-Holstein sarà in grado di gestire il proprio schema normativo fino al 2021. La scorsa settimana i legislatori statali hanno proposto una nuova legislazione che estenderebbe le licenze di casinò che sono già scadute. Permetterebbe agli operatori che detengono una licenza scaduta di ottenere l’autorizzazione a continuare le proprie operazioni di iGaming e casinò attraverso lo stato tedesco fino a quando i legislatori non potranno rilasciare nuove licenze. Le licenze sarebbero valide fino al 30 giugno 2021.

Hans-Jörn Arp, leader parlamentare dell’Unione democristiana nello Schleswig-Holstein, ha dichiarato: “La decisione odierna della Conferenza dei Presidenti rappresenta un punto di svolta dopo dieci anni e ci conferma che abbiamo ottenuto il riconoscimento dagli altri stati federali “, ha detto Arp. “Per Schleswig-Holstein, questo è un grande successo, dopo che lo stato aveva incontrato a lungo resistenza alla sua lungimirante soluzione nel campo del gioco d’azzardo. Ora gli altri stati federali stanno procedendo nella stessa direzione dopo che si sono convinti che il modello Schleswig-Holstein è utile “, ha detto.

Inoltre, Deutsche Automatenwirtschaft, l’associazione locale dei produttori di slot, ha affermato:
“Solo quando tutte le forme di gioco d’azzardo, comprese le slot machine commerciali, sono regolate in base agli standard di qualità, è possibile contenere il mercato nero, proteggere i consumatori in modo sostenibile e rafforzare le attività legali”.

 

PressGiochi

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN