26 settembre 2017
ore 11:02
Home Estero Euromat. Per EGS sette tavole rotonde per parlare di giochi; per l’Italia ci sarà Vitaliano Casalone di Inspired

Euromat. Per EGS sette tavole rotonde per parlare di giochi; per l’Italia ci sarà Vitaliano Casalone di Inspired

SHARE
Euromat. Per EGS sette tavole rotonde per parlare di giochi; per l’Italia ci sarà Vitaliano Casalone di Inspired

Euromat, la Federazione Europea del Gaming e Intrattenimento ha annunciato che la seconda edizione dell’Euromat Gaming Summit (EGS) si terrà presso l’Hotel Majestic di Barcellona Giovedi, 26 maggio 2016. Sarà l’unica conferenza europea dedicata esclusivamente all’analisi di gioco terrestre offerto nelle sale giochi. L’evento si terrà in lingua inglese con traduzione simultanea in spagnolo e nelle altre lingue europee.

La prima edizione di EGS si è tenuta ad Amsterdam il 28 maggio 2015, ed è stata sponsorizzata da importanti aziende del gaming, tra cui CIRSA, JVH, Gauselmann e Löwen Entertainment. Più di 200 persone del settore dei giochi tradizionali hanno partecipato.

Nel 2016 il programma EGS prevede sette tavole rotonde nei quali si discuterà di temi di attualità, come i vincoli normativi all’innovazione, i mezzi di pagamento, la convergenza dei canali e la fidelizzazione dei giocatori come strumenti di responsabilità sociale nel settore.

Hanno già confermato la loro partecipazione molti regolatori europei, tra cui gli spagnoli Fernando Prats e Carlos Hernandez Rivera; il direttore della Gambling Commission del Regno Unito, Sarah Harrison, e le autorità di regolamentazione dal Belgio e Olanda, oltre che il Responsabile dell’Unità di coordinamento in materia di gioco della Commissione europea, Harrie Temmink.
L’industria sarà rappresentata da rinomati imprenditori e professionisti: hanno già confermato la loro presenza Eric Olders di JVH; Nick Harding, Praesepe PLC; Vitaliano Casalone (nella foto)di Inspired Gaming Italia; Simon Thomas di Ippodromo Casino UK; Marcus Tiedt di Innovative Technologies UK; Ulrich Bauer di Hesh Cash Systems Germany, e Enric Barba, consigliere Cirsa.

Rappresenteranno il mondo accademico Pieter Remmers, di EASG, e Mark Griffiths della Nottingham University.

Le tavole rotonde saranno coordinate da rappresentanti delle associazioni, dell’industria e dei media, tra cui Kieran O’Keeffe, segretario generale di Euromat; David Snook, fondatore di Intergame e Dan McAdam UK Gambling Compliance.

Secondo Eduardo Antoja, presidente di Euromat, che modererà l’incontro tra i regolatori europei: “Questo è un forum unico in Europa, e direi in tutto il mondo, per trovare opportunità, conoscere i problemi e le tendenze dell’industria del gioco terrestre”.

PressGiochi

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN