27 giugno 2019
ore 00:44
Home Associazioni Decreto Dignità. Micciché (Pres. Serie A): “Sono preoccupato per l’incremento del gioco clandestino”

Decreto Dignità. Micciché (Pres. Serie A): “Sono preoccupato per l’incremento del gioco clandestino”

SHARE
Decreto Dignità. Micciché (Pres. Serie A): “Sono preoccupato per l’incremento del gioco clandestino”

“Sono preoccupato per la tenuta occupazionale e lo sviluppo del calcio italiano e del suo indotto e per il rischio che si incrementi il ricorso al gioco d’azzardo clandestino”.

In questo modo il presidente della Lega di Serie A, Gaetano Miccichè ha commentato il Decreto legge Dignità varato dal Consiglio dei Ministri.

“L’industria del calcio è tra le prime dieci in Italia e occupa, direttamente e indirettamente circa 130.000 persone – prosegue Miccichè -. Per tutelare questo settore è necessario individuare soluzioni che possano coniugare gli interessi delle varie parti in gioco. A questo fine invito i soggetti interessati alla creazione di un tavolo di confronto e di lavoro indirizzato all’individuazione di soluzioni concrete per il contrasto alla dipendenza da gioco e preservino l’occupazione e l’indotto del settore”.

 

PressGiochi

 

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN