26 settembre 2018
ore 17:29
Home Cronaca Chivasso (To) firma un accordo con una sala giochi: iniziative a contrasto del gioco in cambio di limiti orari più flessibili

Chivasso (To) firma un accordo con una sala giochi: iniziative a contrasto del gioco in cambio di limiti orari più flessibili

SHARE
Chivasso (To) firma un accordo con una sala giochi: iniziative a contrasto del gioco in cambio di limiti orari più flessibili

La sala giochi di Chivasso «Las Vegas By Playpark» finanzierà corsi e iniziative per contrastare il gioco d’azzardo patologico

Un «accordo ponte» firmato dalla giunta Castello con la Dandy Srl, società titolare della sala giochi situata a est della città in periferia e quindi non soggetta alle diverse restrizioni introdotte dal comune e dalla Regione in termini di distanze dai luoghi sensibili.

L’accordo entrerà in vigore a partire da oggi e durerà fino al 31 dicembre. La società verserà nelle casse del Comune 3 mila e 500 euro, contributo finalizzato all’istituzione di azioni di contrasto alla ludopatia e momenti formativi. In cambio, il comune concederà alla sala giochi di lasciare attive le video lotterie mezz’ora in più rispetto alle tre ore previste dalla legge regionale.

 

Non convinti, i consiglieri di opposizione, tra cui Adriano Pasteris  secondo il quale: «Siamo al paradosso. Credo che la lotta alla ludopatia passi attraverso altri canali. Va anche detto che la società ha sempre rispettato il regolamento regionale e comunale».

 

 

PressGiochi

 

Obesità. Novelli (FI): “Intervenire sulla pubblicità alimentare come fatto sul gioco d’azzardo”

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN