24 giugno 2017
ore 12:43
Home Archive by Category "Primo piano"

Primo piano

Le imprese di gioco d’azzardo online devono affrontare un’azione esecutiva  da parte della Competition and Markets Authority (CMA) a causa di sospetta violazione della legge sulla protezione dei consumatori .

L’operazione fa parte di un programma comune di lavoro della UK Gambling Commission e della CMA che ha lo scopo

Come è normale che avvenga in un Paese democratico che ha a cuore la promozione dell’occupazione all’interno della propria comunità e che cerca di favorire le attività economiche in un periodo di alta stagione, l’amministrazione ha deciso di prolungare l’orario di attività di bar, caffetterie, ristoranti e sale bingo fino

UK. La Gambling Commission e Competition and Markets Authority stanno collaborando per tutelare i giocatori online

La Terza sezione civile del Tribunale di Bari si è espresso in questi giorni annullando un’ordinanza-ingiunzione emessa da ADM per violazione del divieto di ingresso ai minori in aree dedicate al gioco con vincita

La proposta di legge a firma dei consiglieri del Gruppo Noi a sinistra per la Puglia (Borraccino, Colonna, Santorsola e Leo), è stata oggetto di audizione, durante i lavori della III Commissione del Consiglio Regionale della Puglia (Sanità).

 

Il Pdl in questione intende intervenire, introducendo previsioni più stringenti che

No ai limiti orari alle slot machine e videolottery così come sono stati stabiliti dall’ordinanza del sindaco De Magistris del comune di Napoli.

Il no degli operatori è tanto fermo quanto quello dell’assessore al bilancio, al lavoro e alle attività economiche Enrico Panini che nell’incontro di ieri con i rappresentanti

Astro: “La delibera n°831 in Emilia Romagna va ben al di là della legge che dovrebbe attuare”

L’Emilia Romagna, durante la legge sull’editoria ha deciso di escludere i finanziamenti ai media che pubblicizzano il gioco d’azzardo. Non riceveranno fondi nemmeno gli editori di televendite, i media che trasmettono o promuovono

Si è tenuto questa mattina presso il comune di Napoli l’incontro tra gli operatori del gioco rappresentanti di sale bingo e sale slot con l’assessore al bilancio, al lavoro e alle attività economiche Enrico Panini in merito all’introduzione del regolamento che ha limitato in città l’attività delle sale gioco con

Il nostro grido contro la campagna di Sisal tesa a promuovere il gioco on line con bonus stampati sulle ricevute del SuperEnalotto non si è limitato alla newsletter trasmessa agli associati tre giorni fa. Il passo immediatamente successivo è stato denunciare il nostro disappunto su questa discutibilissima iniziativa direttamente all’Agenzia

Aronica (ADM): “Distanziometri non del tutto inutili, ma occorre riportare la domanda entro i limiti del divertimento”

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale di ieri sera il decreto  legislativo di attuazione della direttiva (UE) 2015/849 relativa alla prevenzione dell’uso del sistema finanziario a scopo di riciclaggio dei proventi di attività

“Sul fronte di quella che è l’informazione relativa al gioco pubblico abbiamo notato che c’e una notevole confusione nel modo in cui vengono trattati i dati e questo è un elemento distorsivo grave”.

“La prima informazione del tutto distorta che passa è che si spende ciò che si punta –

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN