26 maggio 2018
ore 13:53
Home Archive by Category "Primo piano"

Primo piano

Torna a riunirsi l’Osservatorio regionale della Toscana sul fenomeno della dipendenza da gioco, presieduto da Serena Spinelli, capogruppo di Articolo 1-Mdp in Consiglio regionale. Tra i temi in discussione: Aggiornamento sul Piano regionale di Contrasto al gioco d’azzardo patologico; confronto sull’applicazione della legge regionale 57 del 2013 per la prevenzione

“Ogni giorno può essere speciale… qualcuno più di altri. Il 4 giugno arriva Stivale Milionario”. É così che parte la nuova campagna adv ideata da Sisal con DLV BBDO per sostenere l’iniziativa speciale “Stivale Milionario” di SuperEnalotto SuperStar, che il 4 giugno assegnerà ben 10 premi garantiti da 1 milione

A Rozzano, in occasione della “Giornata della legalità” si è riunito l’Osservatorio per la Legalità del Comune di Rozzano. Un organismo istituito nel 2016 per promuovere la cultura della legalità, individuando azioni di contrasto alla criminalità organizzata, al gioco d’azzardo e a ogni forma di esclusione sociale. Il tema dell’incontro

Il Consiglio regionale della Basilicata si riunirà lunedì 28 maggio 2018, alle ore 15,00 (con prosieguo nei giorni successivi), nell’aula Dinardo al piano terra del palazzo della Giunta regionale (Via Verrastro n. 4 – Potenza). Nel corposo ordine del giorno è prevista anche la discussione della mozione di Romaniello (Gm)

Il contrasto al gioco d’azzardo, alle scommesse illegali, ai nuovi metodi corruttivi, alle infiltrazioni nelle pubbliche amministrazioni, il fronte più esposto alle lotte delle mafie.

Per il Movimento 5 Stelle prossimo a formare un Governo con la Lega Nord a guida di Giuseppe Conte, quello dell’azzardo è uno dei fronti

Dal nostro inviato a Torino – “Vincere da grandi è un progetto sociale meraviglioso che qui viene rappresentato al meglio”.

Lo ha affermato Giovanni Malagò, presidente del Coni che oggi insieme a Lottomatica ha inaugurato a Torino l’impegno per “Vincere da grandi”, il progetto sportivo, culturale e sociale dedicato ai

Il Consiglio regionale approva a larga maggioranza, con 24 voti a favore e 4 voti di astensione (Lega), una modifica alla legge regionale 57/2013 per la prevenzione del gioco d’azzardo patologico. Si tratta di un adeguamento del preambolo della legge sulla quale l’Assemblea toscana è di recente intervenuta con significativi

Durante il consiglio della provincia autonoma di Trento, Violetta Plotegher del Partito Democraico ha presentato alla Giunta un’interrogazione chiedendo a che punto sono i regolamenti attuativi della legge provinciale 13 del 2015 per la prevenzione e la cura della dipendenza da gioco.

Diverse le questioni aperte: I dati sull’applicazione del

“Non sussistono le condizioni per disporre l’accoglimento dell’istanza anzidetta nelle more della celebrazione della camera di consiglio (in quanto il provvedimento impugnato non ha effetti immediati sulla chiusura dell’esercizio)”.

Lo ha stabilito il Tar Bolzano respingendo la richiesta di una sala giochi contro il comune di Bolzano di ottenere l’autorizzazione

Il Loutraki Casino, situato nella località balneare ad ovest di Atene, rischia la chiusura in quanto non è riuscito a pagare in tempo gli stipendi ai suoi dipendenti. In Grecia esiste attualmente una legge che stabilisce che, se i salari non vengono pagati entro 30 giorni, il casinò potrebbe subire

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN