17 giugno 2019
ore 05:08
Home Archive by Category "Politica" (Page 730)

Politica

Rovereto diventa ufficialmente un Comune “no slot”. Dopo il dibattito politico che si è consumato nei mesi scorsi in seguito all’apertura di una nuova sala giochi arriva il primo atto ufficiale per mettere al bando l’installazione delle macchinette mangiasoldi.

Il consiglio comunale – convocato quest’oggi – sarà chiamato a sottoscrivere

Continua a leggere >

Tari diminuita per i locali no slot: mozione bocciata.

La proposta presentata dal Moimento 5 Stelle di Piombino è stata bocciata dall’amministrazione comunale in occasione dell’ultima seduta del consiglio che ha approvato a maggioranza il bilancio di previsione 2015 con il “no” dell’opposizione.

Per i penta stellati: “A questa amministrazione,

Continua a leggere >

Innanzitutto e’ da evidenziare – spiegano dall’associazione di gestori e costruttori Agcai – che bisogna tenere conto dei reali guadagni e non dei ricavi di un comparto, per poter individuare un’ aliquota giusta da attribuire ad ogni singola macchina per quanto concerne il pagamento dell’addizionale dei 500 milioni.
Come più

Continua a leggere >

“Il gioco d azzardo è un fenomeno sempre più dilagante nei nostri territori e per contrastarlo proponiamo di partire dalle scuole, facendo formazione permanente ai giovani ed informandoli sulle conseguenze legate al gioco d azzardo. Proponiamo, poi, incentivi alle imprese con l introduzione di sgravi fiscali agli esercizi commerciali che

Continua a leggere >

Guerra al gioco d’azzardo patologico: a dichiararla è l’amministrazione comunale di Borgomanero che sta predisponendo un’ordinanza per limitare l’accensione delle macchinette mangiasoldi ad alcune fasce orarie. A Borgomanero a sollevare la necessità di una lotta concreta al gioco d’azzardo patologico è stato per primo il Movimento 5 Stelle.

Borgomanero come

Continua a leggere >

“Proseguire i lavori al ddl sul gioco patologico che e’ stato gia’ approvato dalla Commissione Affari Sociali della Camera, dal momento che il provvedimento in materia di delega fiscale sui giochi slitta ulteriormente e, nel frattempo, si sta cercando di mettere d’accordo tutta la filiera, come e’ emerso a seguito

Continua a leggere >

La presentazione del decreto legislativo in materia di giochi pubblici, in attuazione della delega fiscale, slitta ulteriormente. Prima si parlava di fine marzo, adesso dell’estate. In attesa della sua presentazione in Consiglio dei Ministri, il Sottosegretario al Ministero dell’Economia e delle Finanze On. Baretta continua a spiegare che uno dei

Continua a leggere >

“Siamo curiosi di sapere poi se i concessionari delle slot machines verseranno entro il 30 aprile l’acconto di 200 milioni sui 500 di tasse previsti per le macchinette collegate. I concessionari hanno già detto che potranno versare al massimo il 40-50 per cento di quella cifra. Memori delle esperienze passate,

Continua a leggere >

Il presidente del Consiglio regionale della Puglia, Onofrio Introna, torna a denunciare la piaga del gioco d’azzardo patologico, nel rivolgere l’apprezzamento dell’intera Assemblea alla Guardia di Finanza e all’Agenzia dei Monopoli, per l’operazione “Alea”.“Mi complimento con il comandante provinciale generale Vincenzo Papuli e con la direttrice Rachele Cantelli, per il

Continua a leggere >

“I conti presentati dal Governo dovranno comunque passare al vaglio del Parlamento attraverso il riordino di tutta la disciplina dei giochi: e sarà solo alla fine della discussione che si potrà capire la reale portata dell’intervento che finora è solo sulla carta. L’unico provvedimento per ora approvato è quello riguardante

Continua a leggere >

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN