20 gennaio 2019
ore 10:35
Home Archive by Category "Online"

Online

Il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti (DOJ) ha emesso un nuovo parere legale secondo il quale la Wire Act dovrebbe applicarsi a tutte le forme di gioco d’azzardo online invece che alle sole scommesse sportive. Questo nuovo parere potrebbe influenzare altre forme di gioco online che hanno accordi interstatali.

Via libera all’aumento del capitale del Casinò di Lugano da 5 a 7 milioni, cifra necessaria per lanciarsi sul mercato del gioco online. Lo hanno deciso stamattina all’unanimità gli azionisti della società con sede in via Stauffacher riuniti in assembla. Soddisfatta la direttrice Emanuela Ventrici, che ha spiegato come «si

Mentre cresce la richiesta dei produttori di apparecchi da intrattenimento presso l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli per ottenere l’omologa dei nuovi esemplari di new slot con pay out al 68%, come stabilito dalla legge di Bilancio per il 2019 entrata in vigore pochi  giorni fa, il mercato italiano è

“Da agosto 2016 è vietata la pubblicità al gioco d’azzardo sulle reti generaliste Rai. Oggi, durante la partita Inter-Benevento, in uno stadio deserto, tale pubblicità è stata vista unicamente dai telespettatori del servizio pubblico radiotelevisivo”.

La denuncia arriva da Remigio Del Grosso Vice Presidente CNU-AGCOM e membro Comitato Media e

L’Autorità per le Garanzie nelle comunicazioni avvia le audizioni in merito all’attuazione del divieto alla pubblicità del gioco d’azzardo contenuta nel Decreto Dignità di luglio 2018.

Lo scorso 10 dicembre l’Agcom aveva avviato il procedimento per ‘l’acquisizione di ogni utile elemento di informazione e valutazione sulle modalità attuative del Decreto

Secondo i dati, analizzati dai ricercatori di Ires Piemonte ed elaborati dal dottor Paolo Jarre, direttore del Dipartimento “Patologia delle dipendenze” dell’Asl Torino 3 e coordinatore del gruppo di lavoro regionale sulla prevenzione ed il contrasto al Gioco d’azzardo patologico, emerge che il Piemonte è l’unica regione nella quale si

The Spelinspektionen, il regolatore locale del gioco d’azzardo in Svezia, ha rivelato questa settimana che 10mila svedesi si sono registrati con spelpaus.se, ovvero il sito che permette di autoecludersi dal gioco online e dall’emergente mercato regolamentato. Il registro di auto-esclusione è entrato in vigore da appena 10 giorni.

I regolamenti

Nel Lazio sono 16.699 persone in trattamento, di cui 12977 per dipendenza da droghe, 2847 per dipendenza da alcol, 620 per disturbo da gioco d’azzardo.

Lo rivela il rapporto sulle Dipendenze Patologiche nel Lazio per l’anno 2017 sui dati raccolti dal Sistema Informativo Regionale Dipendenze.

Come spiega il Rapporto, “a

Nel periodo gennaio-novembre 2018, le entrate tributarie erariali accertate in base al criterio della competenza giuridica ammontano a 414.814 milioni di euro, con un incremento di 7.239 milioni di euro rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (+1,8%).

Per quanto riguarda i  giochi; le entrate totali relative, che includono varie imposte

Lloyds, Santander e Royal Bank of Scotland (RBS) hanno deciso di unirsi a Barclays per consentire ai clienti di bloccare la spesa per il gioco d’azzardo attraverso le loro carte di debito.

La mossa è un tentativo di ridurre il gioco d’azzardo problematico, oltre ad aiutare la gestione generale del

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN