23 marzo 2017
ore 17:15
Home Archive by Category "Lotterie"

Lotterie

Nelle lotterie nazionali a estrazione istantanee, giochi d’azzardo in cui l’importo della vincita viene predeterminato dal gestore e collegato a determinate combinazioni o risultati di gioco, sono presenti da sempre premi di importo pari alla giocata, che hanno raggiunto oggi in media il 60% dell’intero montepremi.

Questa tipologia di premio

Silvia Marcuzzo, psicologo psicoterapeuta presso l’Asl 1 Imperiese, e alla dottoressa Sara Sartore, assistente sociale del Centro di solidarietà l’Ancora (CEIS) di Sanremo, entrambe referenti dell’Osservatorio regionale sul gioco d’azzardo patologico, sono state intervistate da Riviera24.it sulla situazione in Liguria sul gioco in particolare riguardo i giovani ed in particolare

L’avvocato Osvaldo Asteriti, spesso critico in particolare con la gestione statale dei G&V, commenta il provvedimento di chiusura da parte dell’Agenzia di Dogane e Monopoli di 10 lotterie a instantanee (9 in quanto per una di queste sono stati emessi due decreti).

 

“Con provvedimento del 3 marzo- commenta- pubblicato

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli dispone la chiusura delle seguenti lotterie ad estrazione istantanea:
• 0058 TURISTA PER SEMPRE (1^ indizione decreto del 30 dicembre 2009)
• 1302 NUOVO BATTI IL BANCO
• 1013 TURISTA PER SEMPRE (2^ indizione decreto del 17 dicembre 2010)
• 1041 ASSOPIGLIATUTTO
• 1054

ADM dispone la chiusura di 10 lotterie ad estrazione istantanea

Asteriti: “I monopoli fanno pulizia dei G&V”

 

Come difendersi dal rischio della ludopatia e del gioco d’azzardo. Questo il tema del convegno organizzato dal Lions Club Termoli Host e tenutosi ieri mattina 18 marzo al Museo di Arte Contemporanea

L’Agenzia delle Dogane e Monopoli: “Considerata l’opportunità di fissare un importo massimo per le giocate effettuate in abbonamento per la partecipazione al gioco del 10eLOTTO in modalità frequente al fine di contrastare fenomeni di gioco anomalo; Valutato congruo determinare in euro 1.000,00 l’importo complessivo di ogni scontrino emesso per le

Il sindaco di Bergamo Giorgio Gori è intervenuto per “riassumere” le decisioni di ieri del Tar Lombardia in relazione ai ricorsi contro il regolamento del gioco voluto dal primo cittadino in persona. “L’esito è stato positivo perché tre di questi ricorsi sono stati respinti- ha commentato- il tribunale ha riconosciuto

Gallera (Welfare): “In Lombardia un cittadino su quattro gioca”

Cassazione: “La dipendenza patologica da azzardo non ha rilievo nel concedere le attenuanti generiche”

Secondo i dati forniti dal Serd di Arezzo sarebbero in aumento le donne con problemi di dipendenza da gioco dal 2007, ovvero negli ultimi 10 anni, le 

Dopo aver accolto il ricorso della Federazione Italiani Tabaccai, il Tar Lombardia, sezione di Brescia ha respinto i ricorsi proposti da Lotterie Nazionali S.r.l., Lottomatica S.p.a. e Lotto Italia S.r.l. confermando la scelta del sindaco di Bergamo, Giorgio Gori.

 

Nelle motivazioni della sentenza del giudice amministrativo, si legge:

“La

Il TAR di Brescia respinge i ricorsi dei concessionari Lottomatica SPA, Lotterie nazionali SRL  e Lotto Italia SRL contro il Regolamento per il contrasto alla ludopatia del Comune di Bergamo: il Comune di Bergamo esce quindi vincitore dai ricorsi presentati dalle principali concessionarie di gioco del nostro Paese, società che

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN