24 marzo 2019
ore 19:14
Home Archive by Category "hot1"

hot1

“Divieti pubblicitari e gettizzazione degli operatori legali non faranno altro che rendere l’offerta di gioco illegale più accessibile e conveniente per il giocatore”.

E’ il timore di Francesco Gaziano, Chief Marketing Officer e Country Manager Italia SKS365, che in un’intervista a PressGiochi raccolta come la principale preoccupazione delle aziende in

“Sono molto contento che il brand PSM Gaming venga apprezzato e riconosciuto per la sua solidità all’interno del mercato. Abbiamo in cantiere nuovi progetti che probabilmente lanceremo nel prossimo autunno, la relazione con i concessionari è ottima e saremo senza dubbio pronti a soddisfare le nuove richieste del Legislatore per

CIRSA Gaming Corporation, multinazionale leader nel settore del gioco e dell’intrattenimento, prima azienda del settore del gambling in Spagna e attiva anche in Italia, ha ottenuto nel 2018 un utile operativo di 368,8 milioni di euro, il 5,1% in più rispetto al 2017.

I proventi operativi si sono attestati a

“Habanero continua a crescere in Italia e in Europa, dopo esser partiti nel 2017 sul mercato regolamentato nel quale abbiamo chiuso tutta una serie di contratti: siamo partiti con Eurobet da due mesi, stiamo andando live su 3-4 operatori, abbiamo chiuso di recente altri contratti che dovrebbero portarci ad essere

Al Casinò di Campione d’Italia arriva ufficialmente la nomina del commissario straordinario per occuparsi di risolvere la crisi che ha portato al fallimento della casa da gioco. Si tratta della persona che era stata indicata nelle scorse settimane da alcune indiscrezioni, Maurizio Bruschi. A lui verrà affidato il compito di

“Via le slot machine dai centri abitati. Ora i primi risultati”.
Lo ha dichiarato Arturo Bova presidente della  commissione speciale contro la ‘ndrangheta della Regione Calabria.

“Solo negli ultimi giorni – fa sapere – sono stati elevati verbali per decine di migliaia di euro per slot illegali o posizionate nei

“L’industria del gioco ha l’obbligo e il compito di comunicare la propria realtà di fronte ad un’opinione pubblica che percepisce spesso questo mercato in maniera distorta. Il buon senso deve prevalere: gli operatori che negli anni passati hanno fatto grossi investimenti e creduto nello Stato devono essere rispettati e tutelati.

“Il settore della gestione di apparecchi da gioco non può parlare di rapporto contrattuale con lo Stato, voi non siete dipendenti dello Stato. Voi avete contratti con i concessionari non con lo Stato”.

Ad affermarlo è il senatore Giovanni Endrizzi del M5S a Rimini rispondendo alle domande dell’associazione Agcai.

“Mi

Il comparto del puro divertimento italiano trova casa in Confesercenti. Si è costituita ieri, a latere della Fiera RAS che vede schierate a Rimini le principali aziende di settore, la Federazione Amusement Confesercenti. Un punto di riferimento per tutta la filiera nazionale del settore del solo intrattenimento (quello che comprende

E’ pronto per essere inviato in Commissione europea il decreto del Ministero dell’economia e delle finanze che introdurrà le slot machine di nuova generazione, conosciute come Awp-R.

Il testo elaborato dai Monopoli e confermato dal Ministero delle Finanze prevede che le nuove macchine non saranno mini Vlt ma apparecchi molto

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN