24 marzo 2019
ore 19:10
Home Archive by Category "Fisco" (Page 51)

Fisco

Economia e Fisco

Nel primo semestre del 2015, l’Unità di Informazione Finanziaria ha ricevuto 39.021 segnalazioni di operazioni sospette.

In questo periodo, i gestori di giochi e scommesse hanno inviato 682 segnalazioni di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo all’Unità di informazione finanziaria per l’Italia. 199 in più rispetto allo stesso periodo del

Continua a leggere >

È di 197 milioni il pacchetto di sgravi fiscali per le imprese messo in campo dalla Provincia nella manovra 2016, contro i 160 milioni del 2015.

«Abbiamo deciso un’operazione di consolidamento rispetto ai massicci sconti fiscali del governo», ha spiegato il vicepresidente e assessore allo sviluppo economico Alessandro Olivi, «e

Continua a leggere >

Come era facilmente prevedibile, continua la battaglia legale dei concessionari della rete degli apparecchi da gioco contro la tassa dei 500 milioni imposta dalla Stabilità 2015, pronti a rivolgersi anche ai giudici sovranazionali se non riusciranno a far valere le proprie ragioni con la giurisprudenza domestica. Admiral Gaming Network e

Continua a leggere >

Il Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2016 e bilancio pluriennale per il triennio 2016-2018 reca le entrate tributari attese tra il 2016 e il 2018.

Sono 12.788 mln di euro le entrate in previsioni assestate per il 2015 da lotto, Lotterie ed altri giochi che diventeranno 12.372

Continua a leggere >

Quello che può sorprendere alla lettura dell’art.48 della Legge di Stabilità 2016 – relativamente ai commi inerenti gli apparecchi – è che dopo tanto parlare dell’applicazione del Preu sul residuo di cassa, la base di riferimento continua ad essere il totale della raccolta, tecnicamente il coin-in.

 

Quando la prima

Continua a leggere >

Nel modificare la soglia del contante all’interno della Legge di Stabilità, il Governo ha preso in considerazione uno studio della Cgia di Mestre.

Appare quanto meno strano che il Governo per la consulenza non si sia affidato alla Banca d’Italia. Per quanto siano noti e autorevoli, è pur vero che

Continua a leggere >

Nel terzo trimestre del 2015 in Italia sono 5.970 le imprese registrate alla Camera di Commercio e relative ad attività riguardanti lotterie, scommesse e case da gioco. Di queste 2.390 sono sotto forma di imprese individuali, 2.577 sono società di capitale, 965 società di persone e 38 altre forme.

5.406

Continua a leggere >

E’ l’art. 69 della Legge di Stabilità quello relativo alle nuove disposizioni fiscali in materia di giochi per l’anno 2016. Tanti i punti proposti dal governo: si va dall’aumento del preu per le slot e le vlt, all’allungamento dei termini per la riapertura della procedura di regolarizzazione dei CTD, alle

Continua a leggere >

Quest’oggi il governo varerà la manovra 2016 ma a poche ore dal Consiglio dei ministri, convocato nell’ultimo giorno utile (il 15 ottobre e’ la scadenza fissata dalle regole Ue per trasmettere il testo a Bruxelles) restano ancora dei nodi da sciogliere, a partire dalle coperture.
Il cantiere della legge di

Continua a leggere >

Nel periodo gennaio-agosto 2015 le entrate tributarie erariali ammontano a 272.253 milioni di euro (+5.880 milioni di euro, pari a +2,2%). Le imposte dirette si attestano a 148.438 milioni di euro (+5.222 milioni di euro, pari a +3,6%) e le imposte indirette risultano pari a 123.815 milioni di euro (+658

Continua a leggere >

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN