22 agosto 2017
ore 22:22
Home Archive by Category "Fisco"

Fisco

Economia e Fisco

Nel mese di giugno 2017 sono state 143 le nuove attività connesse al settore delle lotterie, scommesse e case da gioco che hanno preso il via in Italia. Secondo i dati del Ministero dell’Economia e Finanze, visionati in esclusiva da PressGiochi, il numero di nuove aperture cresce del 14,40% rispetto

Continua a leggere >

Riordino giochi. Baretta (Mef): “Nessun blitz, solo commenti inaccettabili”

La Ragioneria Generale dello Stato ha pubblicato il Rendiconto economico dello Stato per l’anno 2016. Tra i costi relativi ai servizi finanziari, che rappresentano il 3,66% del totale dei costi delle amministrazioni centrali rientrano anche i costi per 3.315.193 migl. di

Continua a leggere >

La RGS ha pubblicato un approfondimento che analizza i pagamenti del bilancio dello Stato per gli anni 2008-2016 considerando le modalità di esecuzione del bilancio unitamente alle categorie economiche della spesa, riprendendo la diffusione avviata su base mensile nell’autunno 2015.

Nel dettaglio, per quanto riguarda le singole categorie si evidenzia

Continua a leggere >

Imprese giovani: +6% in 6 mesi, 1 su 4 preferisce giochi e scommesse

RGS: tra i pagamenti del Bilancio dello Stato, aggi e compensi dei concessionari del gioco

Nel primo semestre del 2017, le entrate tributarie erariali accertate in base al criterio della competenza giuridica ammontano a 205.168 milioni di

Continua a leggere >

“Con un altro provvedimento- commenta Marco Minoccheri, consulente fiscale AS.TRO- il Mef con un comunicato stampa, che anticipa i contenuti di un Dpcm in dirittura d’arrivo, predisposto su proposta del ministro dell’Economia e delle Finanze e preannunciato dalla rivista ufficiale dell’Agenzia delle Entrate “FISCO OGGI” comunica che come per i

Continua a leggere >

L’Irish Bookmakers Association ha criticato il possibile aumento di tasse sostenendo che molti negozi di scommesse dovrebbero chiudere e che molti residenti irlandesi perderebbero i loro posti di lavoro. Questo aumento infatti, se verrà finalizzato dal governo, porterebbe la tassazione sul fatturato dal 1% al 2% raddoppiando di fatto il

Continua a leggere >

Il saldo di cassa del Settore Statale ha registrato nel 2016 un disavanzo pari a 47.765 milioni, inferiore di 11.138 milioni rispetto a quello del 2015. Il miglioramento deriva dall’andamento del saldo di parte corrente (+3.871 milioni), del saldo di parte capitale (+2.399 milioni) e di quello delle operazioni finanziarie

Continua a leggere >

“Con comunicato stampa dell’Agenzia delle entrate è stato annunciata la firma di un decreto del Consiglio dei Ministri, su proposta del ministro dell’Economia e delle finanze, in corso di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale, che consente per i percettori di redditi d’impresa di eseguire i pagamenti delle imposte dell’Unico 2017 al

Continua a leggere >

“L’incremento del dato degli accertamenti tributari è attribuibile all’effetto prodotto dai maggiori accertamenti delle “tasse ed imposte sugli affari” (circa 5 miliardi in più rispetto al 2015), delle “imposte sul patrimonio e sui redditi” (quasi 3 mld in più rispetto al 2015) e del “lotto, lotterie e altri giochi” (+

Continua a leggere >

Scade oggi il termine ultimo per il versamento dell’imposta sugli intrattenimenti per le attività di carattere continuativo svolte nel mese precedente. Sono tenuti all’adempimento i soggetti che esercitano attività di intrattenimento o altre attività indicate nella Tariffa allegata al D.P.R. n. 640/1972 in modo continuativo.

 

La scadenza originaria è

Continua a leggere >

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN