24 marzo 2019
ore 07:02
Home Archive by Category "Diritto" (Page 3)

Diritto

Lo scorso 21 gennaio 2019, la Giunta della Regione Emilia-Romagna ha approvato una nuova delibera in materia di “Modalità applicative del divieto di esercizio dei punti di raccolta delle scommesse (cd. corner), ai sensi dell’art. 6, comma 2 bis, della l.r. n. 5/2013, e ulteriori integrazioni alla delibera di giunta

Continua a leggere >

Non ci sono prove che assessori e organi societari abbiano agito in accordo per falsificare il bilancio del Casinò di Saint-Vincent e truffare la Regione erogando i finanziamenti milionari alla casa da gioco tra il 2012 ed il 2015. Lo scrive il gup De Paola nelle motivazioni della sentenza di

Continua a leggere >

“Una nuova sentenza del Tar conferma la legittimità dell’ordinanza #NoSlot. Andiamo avanti convinti. L’ordinanza serve a tutelare la salute dei cittadini limitando il fenomeno dell’azzardopatia”.

Lo scrive su Twitter la sindaca di Roma, Virginia Raggi commentando la sentenza emessa ieri dal Tar Lazio a favore del potere conferito al sindaco

Continua a leggere >

Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio (Sezione Seconda) ha oggi respinto il ricorso di una sala gichi contro l’ordinanza del Sindaco del Comune di Roma del 6 giugno 2018, che disciplina degli orari di funzionamento degli apparecchi di intrattenimento e svago con vincita in denaro di cui all’art. 110,

Continua a leggere >

La Corte di Cassazione, sezione tributaria, ha rinviato a nuovo ruolo le cause in materia di imposta unica sulle scommesse.

La Commissione Tributaria Provinciale di Parma a Novembre 2018 ha sollevato domanda di quesiti pregiudiziali alla Corte di Giustizia nella medesima materia e in relazione ai centri trasmissione dati affiliati

Continua a leggere >

Il Tribunale Civile di Avellino ha annullato l’ordinanza ingiunzione applicata al titolare del centro Stanleybet per aver messo a disposizione dei clienti apparecchiature che consentono di giocare su piattaforme di gioco, ha accolto il ricorso proposto dall’avvocato Daniela Agnello e ha condannato ADM al pagamento delle spese di lite.

Il

Continua a leggere >

Il Tribunale Amministrativo Regionale della Campania (Sezione Settima) ha respinto l’istanza di sospensione cautelare presentata da un gestore di una sala giochi contro il Comune di Casola di Napoli che lo scorso agosto 2018 gli ha notificato l’annullamento d’ufficio della S.C.I.A. edilizia rilasciata il 20 maggio 2013.

Per il Tribunale

Continua a leggere >

Il capogruppo in Consiglio regionale, Fabio Urbinati, interviene sulla sentenza del Tar Marche sul caso anti slot machine. «La decisione del giudice amministrativo delle Marche che ha rigettato il ricorso del gestore della sala scommesse contro l’ordinanza del sindaco della città conferma che quella della Regione per il contrasto alla

Continua a leggere >

La Corte di Cassazione torna a discutere di sistema concessorio relativo alle scommesse e operatori privi di licenza. Lo fa dichiarando inammissibile il ricorso di un operatore che chiedeva il dissequestro dei beni sequestrati al precedente gestore colpevole di aver effettuato intermediazione di scommesse senza autorizzazione. Il bookmaker per il

Continua a leggere >

La Corte di Cassazione ha dichiarato inammissibile il ricorso di un intermediario per la raccolta scommesse di Monserrato per conto dell’allibratore austriaco Planet Win 365, ricordando che “chi opera in Italia per conto di un soggetto straniero, a prescindere dalla presenza di un regolare titolo concessorio in capo al delegante,

Continua a leggere >

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN