24 giugno 2019
ore 22:08
Home Archive by Category "Diritto" (Page 3)

Diritto

Il gioco illegale e la possibile reiterazione di condotte illecite può prescindere da qualsiasi legame con la rete del gioco legale autorizzato dai Monopoli di Stato.

Ad affermarlo è la Corte di Cassazione che intervenendo sul ricorso di un imprenditore condannato dal Tribunale di Bari per reato di associazione a

Continua a leggere >

La seconda sezione del Tribunale Amministrativo Regionale per la Sicilia ha ribadito la legittimità di dell’istituzione di una rivendita speciale di generi di monopolio all’interno delle sale Bingo.

 

Il Tar ha spiegato che “Il provvedimento impugnato appare congruamente motivato tenuto anche conto di quanto di recente statuito dalla sentenza

Continua a leggere >

Troppo vicina a due sedi scolastiche. Con questa motivazione la Quinta sezione del Consiglio di stato ha respinto l’istanza cautelare di una sala giochi che offriva anche scommesse non in regola con le nuove norme sulle distanze introdotte dal Comune. Non solo. Il Comune aveva vietato le autorizzazioni all’attività quando

Continua a leggere >

Con riferimento alle notizie apprese da diverse fonti in ordine alla pendenza di procedimenti penali per reati, tra l’altro, tributari e di truffa ai danni dello Stato, che si assumono commessi da soggetti che hanno fatto parte della precedente gestione di SKS365, la Società – ora posseduta da investitori internazionali

Continua a leggere >

Il Consiglio di Stato ha respinto l’appello di una sala giochi del Comune di Ercolano che chiedeva la revisione dell’ordinanza del Tar Campania che aveva confermato il divieto posto dal Comune di svolgere l’attività di installazione di giochi leciti ed apparecchi e congegni tipo slot machine e Vlt, in associazione

Continua a leggere >

Sono stati veramente tanti i temi che hanno arricchito le pagine del nostro quotidiano online nell’ultimo mese. Così come sono tanti gli approfondimenti nel nuovo numero di PressGiochi Magazine da oggi online e in distribuzione.

 

Non potevamo non partire da loro: dalle linee guida sull’attuazione  del divieto di pubblicità

Continua a leggere >

Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale ha deciso di liquidare al consulente tecnico d’ufficio Prof. Cesare Pozzi il compenso complessivo di euro 25.178,91, per aver realizzato la consulenza tecnica d’ufficio relativamente all’applicazione e agli effetti dello strumento del distanziometro alle attività di gioco pubblico relativamente ai ricorsi emersi contro

Continua a leggere >

Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio ha accolto il ricorso di diversi ippodromi che hanno impugnato il provvedimento con il quale il Mipaaf ha rideterminato lo stanziamento assegnato agli ippodromi per il montepremi corse ippiche per il mese di dicembre 2017.

Come ha spiegato il Collegio: “l’interesse dei ricorrenti

Continua a leggere >

L’attività di intermediazione è giuridicamente rilevante nel settore delle scommesse solo se svolta in nome e per conto di un soggetto concessionario autorizzato.

Lo ha dichiarato il Tribunale amministrativo per la Lombardia respingendo il ricorso di un CTD di Milano che aveva impugnato l’ordinanza con cui il questore aveva ordinato

Continua a leggere >

In questo strano Paese dove la giungla legislativa impera ed è sempre più complicato districarsi per gli operatori economici e per gli imprenditori, accade che il Ministero dell’Economia chieda un parere al Consiglio di Stato. Lo fa evidentemente per districare la matassa delle procedure di selezione e di affidamento delle

Continua a leggere >

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN