24 marzo 2019
ore 19:05
Home Archive by Category "Diritto" (Page 140)

Diritto

Respinto il ricorso di un Ctd di Lecce legato al bookmaker SKS365 contro il diniego posto dal Questore di taranto al rilascio della licenza di polizia. Per il Tar Lecce è fondamentale avere la concessione ministeriale per poter esercitare la raccolta delle scommesse.

Come ha ricordato il collegio “il sistema

Continua a leggere >

Sull’ordinanza “anti-slot”, il Tar Veneto da dietrofront. Se, un mese fa, non erano stati accolti i ricorsi degli esercenti ed era stato dato l’ok alla limitazione degli orari di apertura delle sale slot, giovedì, la Terza sezione del tribunale amministrativo ha invece sospeso il provvedimento.

“L’ordinanza sarà giudicata in via

Continua a leggere >

Il presidente di Acogi, Ugo Cifone, dopo aver studiato attentamente la sentenza emessa questa mattina dalla Corte di Giustizia Europea (CGE), ritiene “inconcludente” il risultato raggiunto dai giudici di Lussemburgo: «Se il Bando Monti – ha dichiarato Cifone – poteva rappresentare un consequenziale e ragionevole epilogo di una serie di

Continua a leggere >

“Bene la dichiarazione del sottosegretario all’Economia Pier Paolo Baretta, riguardo alla revisione della delega fiscale per la riorganizzazione della salute pubblica, ma tutela della salute e lotta all’illegalità non sono solo problemi fiscali; urgono norme più precise, come ad esempio quelle del ddl sul gioco d’azzardo patologico in attesa di

Continua a leggere >

Questa mattina la Corte di Giustizia Europea ha emesso la sentenza sul Bando Monti, una pronuncia molto attesa perché i quesiti posti alla Corte erano significativi rispetto all’assetto concessorio attuale, delle scommesse sportive, e al futuro di tutto il sistema.

Secondo la Corte la normativa italiana rispetta i principi di

Continua a leggere >

“Il regime regolatorio vigente per la vendita dei tabacchi lavorati è ampiamente giustificato con l’esigenza di salvaguardare gli interessi pubblici alla tutela della salute e della concorrenza, a loro volta funzionali alla tutela degli interessi dei consumatori… A conclusioni analoghe deve pervenirsi quanto al controllo dell’amministrazione sui giochi d’azzardo, a

Continua a leggere >

Il Tar Sicilia ha rigettato l’istanza cautelare di un ctd che era ricorso al giudice amministrativo contro il provvedimento del Questore di Trapani che aveva disposto l’obbligo di cessare immediatamente l’attività intrapresa in qualità di affiliata ad un bookmaker estero. Secondi i giudici l’istanza va rigettata “rilevato che la stessa

Continua a leggere >

Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio – Sezione Seconda – ha oggi rigettato la proposta di istanza cautelare di operatore di giochi online che chiedeva l’annullamento con il quale l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli aveva disposto la decadenza dell’atto integrativo per l’esercizio a distanza dei giochi pubblici.

Come

Continua a leggere >

SENTENZA DELLA CORTE (Terza Sezione)

22 gennaio 2015

«Rinvio pregiudiziale – Articoli 49 TFUE e 56 TFUE – Libertà di stabilimento – Libera prestazione di servizi – Giochi d’azzardo – Normativa nazionale – Riordino del sistema delle concessioni attraverso un allineamento temporale delle scadenze – Nuova procedura di gara –

Continua a leggere >

Tanto la revoca e la ridistribuzione delle precedenti concessioni, quanto la messa a concorso di un numero adeguato di nuove concessioni potrebbero essere soluzioni appropriate per rimediare all’esclusione illegittima di alcuni operatori. Con queste parole la Corte di Giustizia dell’Unione europea dichiarano la conformità del bando Monti al diritto europeo

Continua a leggere >

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN