24 maggio 2019
ore 05:28
Home Archive by Category "Diritto" (Page 140)

Diritto

Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Toscana (Sezione Seconda) ha respinto il ricorso presentato da una sala giochi contro il regolamento urbanistico approvato dal Comune di Quarrata avente ad oggetto la regolamentazione dell’attività di raccolta del gioco mediante apparecchi VLT. Per il giudice toscano nessuna delle censure formulate nel ricorso

Continua a leggere >

Nel confermare l’ordinanza del sindaco di Chiavasso sulla limitazione degli orari di attivazione degli apparecchi da gioco, il Tar Piemonte ha oggi ricordato che “la circostanza che il regime di liberalizzazione degli orari sia applicabile indistintamente agli esercizi commerciali e a quelli di somministrazione non preclude all’amministrazione comunale la possibilità

Continua a leggere >

Gli apparecchi da gioco installati nel locale offrivano modalità di gioco totalmente diverse da quelle previste dalla legge vigente e inoltre l’esercente dava la possibilità ai giocatori di convertire le vincite ottenute in buoni da spendere in consumazioni presso il medesimo esercizio. Per questo il Questore ha disposto la sospensione

Continua a leggere >

Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di La Spezia ha emesso questa mattina una ordinanza nella quale ha respinto la richiesta di archiviazione chiesta dal PM e disposto ulteriori indagini per accertare se l’allibratore estero ha patito un illegittimo impedimento all’accesso al bando di gara cd “Monti” in

Continua a leggere >

Anche la Procura della Repubblica, che aveva rinviato a giudizio un Gestore collegato alla rete G.Matica con l’accusa di essersi appropriato dell’importo residuo della raccolta ai danni della stessa, muta il proprio orientamento e modifica il capo di imputazione: da appropriazione indebita a peculato.

Come avvenuto in un precedente caso

Continua a leggere >

È una guerra infinita che dura da anni, quella che vede contrapposti da una parte la rete legale per la raccolta di giochi e scommesse e dall’altra i centri trasmissione dati che agiscono nel nostro Paese senza l’autorizzazione dello Stato.

In questo interminabile scontro, combattuto a suon di ricorsi e

Continua a leggere >

Con ordinanza di questa mattina, il Consiglio di Stato ha confermato la decisione del Tar Calabria dello scorso novembre in favore della disciplina oraria giornalieri di apertura di sale da gioco adottata dal comune di Reggio.

L’Ordinanza adottata dal comune di Reggio del settembre 2014 disciplinava gli orari giornalieri di

Continua a leggere >

Il Consiglio di Stato – Sezione Quinta – ha respinto quest’oggi l’istanza cautelare proposta dal comune di Milano per la riforma della sentenza del T.a.r. Lombardia – Milano – sezione prima, concernente sospensione dell’attività della sala di raccolta scommesse e gioco d’azzardo fino ad agosto 2014. Con questa ordinanza cautelare,

Continua a leggere >

La legge 11 marzo 2014, n. 23 (c.d. Delega Fiscale) ha conferito una delega al Governo per la realizzazione di un sistema fiscale più equo, trasparente e orientato alla crescita, da attuare entro dodici mesi, e cioè entro il 26 marzo 2015. In attuazione della legge nell’ordine sono stati approvati

Continua a leggere >

Nell’Aula delle Sezioni Riunite della Corte dei conti di Roma alla presenza del Presidente della Repubblica e delle più alte cariche Istituzionali, si è tenuta la cerimonia di inaugurazione dell’anno giudiziario 2015. Il Presidente della Corte dei conti Raffaele Squitieri, ha svolto la relazione sull’attività della Corte nel 2014. A

Continua a leggere >

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN