19 giugno 2019
ore 15:30
Home Archive by Category "Diritto" (Page 139)

Diritto

La quinta sezione del Tar Campania ha rigettato quest’oggi il ricorso di un centro trasmissione dati di Napoli contro il diniego del Questore al rilascio della licenza di pubblica sicurezza per l’esercizio della attività di intermediazione telematica. Il CTD operava per conto della Stanleybet.

“E’ pacifico – si legge nella

Continua a leggere >

L’Associazione Nazionale Sapar rende noto ai suoi soci che, preso atto dei profili di illegittimità della Legge di Stabilità e delle conseguenze gravose che questa avrà sull’intero comparto, si è rivolta a diversi noti studi legali della capitale affinché ci assistano innanzi alle competenti autorità giudiziarie; nello specifico è stato

Continua a leggere >

Il Tar Calabria ha deciso di rigettare il ricorso di una sala giochi di Reggio che chiedeva l’annullamento dell’ordinanza commissariale con cui la Città di Reggio Calabria ha disciplinato gli orari di apertura ed esercizio delle sale giochi e di utilizzo degli apparecchi di intrattenimento e svago con vincite in

Continua a leggere >

“Elementi essenziali e sufficienti perché un soggetto rivesta la qualifica di agente contabile, ai fini della sussistenza della giurisdizione della Corte dei Conti in materia di responsabilità contabile (art. 74 del r.d. 18 novembre 1923, n. 2440 ed artt. 178 e 610 del r.d. 23 maggio 1924, n. 827), sono

Continua a leggere >

Il Tar Veneto ha respinto il ricorso presentato da una sala giochi di Verona contro l’ordinanza del comune che regolamentava l’orario di apertura della sala giochi e vietava una apertura anticipata della stessa.

“Il provvedimento di diniego (adottato dal comune) – spiega il giudice – costituisce applicazione delle prescrizioni dettate

Continua a leggere >

La Corte di Cassazione ha disposto il dissequestro di beni per 56 milioni di euro per il bookmaker inglese Stanleybet, annullando così il decreto del tribunale di Roma. La vicenda prende il via da un’indagine del Nucleo di polizia tributaria della Guardia di finanza di Roma che, qualche mese fa,

Continua a leggere >

Il Tar Lazio ha dichiarato improcedibile per sopravvenuta carenza di interesse i ricorsi proposti dalla società Obiettivo 2016 (già Snai Servizi Srl) che chiedeva il rinvio alla Corte Costituzionale per sollecitare una pronuncia sulla legittimità del monopolio sui giochi e sulle scommesse italiano relativamente alla richiesta di autorizzazione all’esercizio della

Continua a leggere >

Chiesta la  condanna di tutti i 48 imputati del maxi processo “Les jeus sont faits”, nato dall’omonima operazione  che fece luce sull’affare delle macchinette slot machine taroccate e sugli interessi di Cosa Nostra nissena nel settore. La richiesta totale e di oltre 260 anni di carcere, devono rispondere a vario

Continua a leggere >

Sono numerose le sentenze emesse quest’oggi dal Tar Lazio che ha dichiarato la propria incompetenza e rinviato i ricorsi presentati contro il diniego del Questore al rilascio delle licenze di polizia ex. art. 88 del Tulps relative all’attività di raccolta scommesse.

I giudici rifacendosi alla recente sentenza della Corte costituzionale

Continua a leggere >

Il Tar Lazio ha accolto oggi il ricorso di una sala giochi contro il diniego posto dal questore al rilascio della licenza di polizia. Il Questore escludeva la ricorrente dalla possibilità di assumere la titolarità della licenza ex art. 88 Tulps per l’esercizio dell’attività di gioco e scommesse, sostanzialmente sulla

Continua a leggere >

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN