27 aprile 2017
ore 20:52
Home Archive by Category "Diritto"

Diritto

CTD Stanley. Il Tribunale di Potenza si allinea al giudicato della Corte di Giustizia

Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio, nella Sezione Seconda, ieri ha respinto l’istanza cautelare presentata da Snaitech relativamente alla decadenza di 27 diritti di raccolta scommesse.

Nello specifico, il concessionario chiedeva l’annullamento del provvedimento con

Continua a leggere >

Nel corso dell’anno 2015 e 2016, gli Agenti della Questura o della Guardia di Finanza di Potenza hanno effettuato il sequestro delle attrezzature telematiche dei centri Stanleybet con la contestazione del reato di organizzazione di scommesse in assenza di concessione.

Il Tribunale del Riesame di Potenza aveva inizialmente rigettato la

Continua a leggere >

A Palermo, il gestore di un punto di raccolta scommesse Goldbet ha ottenuto dal tribunale amministrativo regionale della Sicilia l’annullamento del provvedimento con il quale il Questore aveva negato il rilascio della licenza di pubblica sicurezza.

Tale provvedimento era stato motivato con riferimento alla sussistenza di seri dubbi in ordine

Continua a leggere >

L’amministrazione di Lecco, rappresentata dall’assessore Corrado Valsecchi, ha accolto positivamente le recenti sentenze del Tar di Brescia che, respingendo il ricorso di alcune sale giochi, ha affermato che il cambio di fornitore e la sottoscrizione di un relativo nuovo contratto (delle AWP) sono da considerare come di una nuova apertura,

Continua a leggere >

“Non solo non condividiamo la sentenza del Tribunale di Verona ma ricorreremo in appello certi di vincere”.

Questo quanto dichiarato oggi dal Sindaco Flavio Tosi in merito alla sentenza che annullerebbe le sanzioni comminate dal Comune alle 7 sale giochi che avevano violato l’ordinanza del Sindaco sulla limitazione dell’orario di

Continua a leggere >

ADM. Disposta decadenza per Skillplus giocolegale

Bergamo. Rapinato addetto alle casse di una sala slot

Il Tribunale amministrativo regionale per la Puglia ha respinto l’istanza cautelare presentata da un gestore di giochi per l’annullamento dell’ordinanza del Sindaco della Città di Canosa di Puglia con la quale di disciplinano gli orari

Continua a leggere >

Buttapietra (VE). Ordinanza del sindaco Moretto sugli orari di gioco

Asola (MN). Limitazioni agli orari di gioco

L’avvocato Stefano Sbordoni, analizza le più recenti normative e questioni legali dedicate alle ticket redemption, tra le quali il recente divieto imposto dal consiglio della Regione Emilia-Romagna.

“Negli ultimi anni abbiamo assistito alla

Continua a leggere >

“Recentemente alcune Concessionarie di rete, al fine di ottenere dal Gestore il versamento di quanto dovuto a titolo di riduzione di aggi e compensi ex Legge di Stabilità 2015, hanno ritenuto opportuno- commenta l’avv. Luigi Anastasia –  adottare una prassi consistente nel trattenere in proprio favore, al momento dello scioglimento

Continua a leggere >

Tribunale Amministrativo Regionale per la Lombardia, sezione prima, ha respinto il ricorso di una società “operante nel settore della gestione, della distribuzione e del noleggio di giochi di intrattenimento pubblico” contro Ministero dell’Interno – Prefettura UTG di Milano per l’annullamento “della nota prefettizia con la quale è stata disposta nei

Continua a leggere >

Ascoli Piceno. Questore pronto a negare nuove aperture di sale giochi e centri scommesse

Pompiano (Bergamo) diventa zona off limits per le slot machine

La Giunta provinciale impugna al Consiglio di Stato la sentenza del TAR che ha accolto il ricorso dei gestori contro la chiusura di una sala giochi

Continua a leggere >

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN