24 giugno 2019
ore 22:12
Home Estero Casa (PPE) alla Ce: “Rinunciare a regolamentare il gioco online e sciogliere il gruppo di esperti come aiuterà gli Stati membri?”

Casa (PPE) alla Ce: “Rinunciare a regolamentare il gioco online e sciogliere il gruppo di esperti come aiuterà gli Stati membri?”

SHARE
Casa (PPE) alla Ce: “Rinunciare a regolamentare il gioco online e sciogliere il gruppo di esperti come aiuterà gli Stati membri?”

Alla fine del 2017, la Commissione ha revocato tutti i casi di infrazione relativi al settore del gioco d’azzardo online. Tale decisione potrebbe avere un effetto negativo sulla lotta contro i servizi di gioco d’azzardo non UE non regolamentati, in quanto incoraggia l’ulteriore frammentazione delle già diverse politiche di gioco d’azzardo che esistono negli Stati membri.

“Eliminando tutti i casi di infrazione, – afferma in una interrogazione parlamentare presentata dal popolare David Casa in Commissione europea -, la Commissione avrebbe potuto aumentare la probabilità che gli Stati membri sviluppassero politiche sul gioco d’azzardo in contrasto con il principio fondamentale della libera prestazione dei servizi”.
A tale riguardo, l’europarlamentare ha chiesto di sapere perché la Commissione ha deciso di eliminare tutti i casi di infrazione relativi al settore del gioco d’azzardo online. “In che modo la sua decisione di non applicare la legislazione dell’UE nel settore del gioco d’azzardo aiuta i consumatori dell’UE? In che modo la sua decisione di sciogliere il gruppo di esperti sui servizi di gioco d’azzardo aiuta le autorità nazionali del gioco d’azzardo a coordinare e rafforzare la legislazione sul gioco d’azzardo?”.

 

PressGiochi

 

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN