27 aprile 2017
ore 20:43
Home Le interviste Campobasso. Il sindaco Battista “Nessuna avvisaglia di ricorsi contro l’ordinanza sugli orari di gioco”

Campobasso. Il sindaco Battista “Nessuna avvisaglia di ricorsi contro l’ordinanza sugli orari di gioco”

SHARE
Campobasso. Il sindaco Battista “Nessuna avvisaglia di ricorsi contro l’ordinanza sugli orari di gioco”

“Per ora non ho ricevuto nessuna avvisaglia di ricorsi contro il nostro regolamento sul gioco, resto a disposizione per qualsiasi chiarimento”.

In questo modo il sindaco di Campobasso Antonio Battista risponde a PressGiochi alle polemiche sollevate recentemente da alcuni imprenditori locali del gioco secondo i quali proprio l’ordinanza voluta dal primo cittadino, la  n° 6 del 12 gennaio 2017 ,“disciplina sul territorio comunale degli orari di funzionamento degli apparecchi per il gioco lecito con vincita in denaro”,  sta mettendo in serio pericolo diversi posti di lavoro.

“Ho avuto due incontri con i gestori e ho spostato 30 giorni l’efficacia dell’ordinanza proprio dietro la loro richiesta specifica di avere questo tempo per acquistare dei dispositivi. Insieme a loro abbiamo anche convenuto che è necessario combattere la ludopatia ed estendere i limiti ai paesi limitrofi per evitare la migrazione dei giocatori”. Secondo Battista dunque, tutto sarebbe stato fatto per mettere i gestori locali del gioco “in condizione di lavorare”.

 

Campobasso. I gestori preparano ricorsi contro l’ordinanza sugli orari di gioco del sindaco Battista, a rischio diversi posti di lavoro

 

Campobasso. Il sindaco Battista: “Posticipata ordinanza orari, possiamo collaborare con i gestori contro il GAP”

 

PressGiochi

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN