27 giugno 2019
ore 04:49
Home Casinò Campione: il commissario Bruschi è pronto a lavorare per il rilancio del casinò

Campione: il commissario Bruschi è pronto a lavorare per il rilancio del casinò

È arrivato da Roma il nuovo commissario straordinario Maurizio Bruschi, che nei prossimi 45 giorni dovrà mettere a punto un piano che tentare il rilancio della Casa da gioco di Campione d’Italia, la ricca enclave fallita insieme al suo gigantesco Casinò. Sentiti gli uffici comunali il nuovo commissario straordinario scelto dal governo e atteso da ormai due mesi in paese è finalmente arrivato lunedì nel pomeriggio sulle rive del Ceresio. Ieri, martedì mattina, ha avuto un lungo colloquio con Giorgio Zanzi, l’ex prefetto di Varese chiamato lo scorso autunno a guidare il Comune finito in dissesto economico...
SHARE
Campione: il commissario Bruschi è pronto a lavorare per il rilancio del casinò

È arrivato da Roma il nuovo commissario straordinario Maurizio Bruschi, che nei prossimi 45 giorni dovrà mettere a punto un piano che tentare il rilancio della Casa da gioco di Campione d’Italia, la ricca enclave fallita insieme al suo gigantesco Casinò.

Sentiti gli uffici comunali il nuovo commissario straordinario scelto dal governo e atteso da ormai due mesi in paese è finalmente arrivato lunedì nel pomeriggio sulle rive del Ceresio. Ieri, martedì mattina, ha avuto un lungo colloquio con Giorgio Zanzi, l’ex prefetto di Varese chiamato lo scorso autunno a guidare il Comune finito in dissesto economico.

Prima di esternare possibili ricette ed esprimere pubblicamente le prime impressioni Bruschi ha fatto sapere di voler incontrare tutti i principali attori del “sistema Campione”, i sindacati e i rappresentanti dei lavoratori hanno già chiesto incontri e faccia a faccia.

PressGiochi

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN