26 giugno 2019
ore 02:41
Home Cronaca Belluno. Mozione del consigliere Addamiano sugli orari di gioco

Belluno. Mozione del consigliere Addamiano sugli orari di gioco

SHARE
Belluno. Mozione del consigliere Addamiano sugli orari di gioco

Il con­si­glie­re co­mu­na­le di minoranza Raf­fae­le Ad­da­mia­no (Obiet­ti­vo Bel­lu­no) ha presentato una mozione per chiedere azioni contro il gioco d’azzardo, nello specifico sull’applicazione degli orari di gioco.

“In que­sti gior­ni ho de­po­si­ta­to a Pa­laz­zo Ros­so la mia in­ter­ro­ga­zio­ne sul te­ma — spie­ga — Vor­rei sa­pe­re dal sin­da­co Mas­sa­ro qua­li in­ter­ven­ti con­cre­ti ha in pro­gram­ma per ar­gi­na­re il fe­no­me­no del­la lu­do­pa­tia e, nel­lo spe­ci­fi­co, se ab­bia ema­na­to l’or­di­nan­za sin­da­ca­le del re­go­la­men­to co­mu­na­le re­la­ti­vo all’ora­rio di aper­tu­ra e chiu­su­ra del­la sa­le gio­chi nel ca­po­luo­go”.

Se­con­do Ad­da­mia­no non ci so­no sta­te or­di­nan­ze spe­ci­fi­che. L’uni­ca nor­ma per le sa­le slot è che l’ora­rio gior­na­lie­ro non può su­pe­ra­re le ot­to ore.

“Que­sto è un al­tro pro­ble­ma — con­ti­nua Ad­da­mia­no — Se di­stri­bui­sci le ore dal­le 18 al­le 2 del mat­ti­no ci van­no in tan­ti per­ché non la­vo­ra­no. Se lo fai par­ti­re dall’ora di pran­zo è qua­si un in­cen­ti­vo per i ra­gaz­zi mag­gio­ren­ni che esco­no da scuo­la. Bi­so­gna tro­va­re un com­pro­mes­so man­te­nen­do al­ta la tu­te­la del­la sa­lu­te che è prio­ri­ta­ria ri­spet­to al­le at­ti­vi­tà com­mer­cia­li. La lu­do­pa­tia è sta­ta de­fi­ni­ta una pia­ga so­cia­le e va sot­to­va­lu­ta­ta. C’è un co­sto so­cia­le — chia­ri­sce Ad­da­mia­no — che si ri­ver­be­ra sul­le fa­mi­glie dei gio­ca­to­ri d’az­zar­do e sull’ap­pa­ra­to sa­ni­ta­rio che de­ve prov­ve­de­re a ti­rar fuo­ri dal­la di­pen­den­za que­ste per­so­ne. Quin­di di­ven­ta un co­sto per la so­cie­tà. Il fe­no­me­no è de­li­ca­to e mol­to sen­ti­to. Va af­fron­ta­to con ur­gen­za”.

PressGiochi

 

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN