23 agosto 2017
ore 23:22
Home Eventi Bedendo (Sisal Vlt): “Il lancio della Piattaforma ReVoLuTion diversifica ulteriormente l’offerta di gioco per i nostri clienti”

Bedendo (Sisal Vlt): “Il lancio della Piattaforma ReVoLuTion diversifica ulteriormente l’offerta di gioco per i nostri clienti”

SHARE
Bedendo (Sisal Vlt): “Il lancio della Piattaforma ReVoLuTion diversifica ulteriormente l’offerta di gioco per i nostri clienti”

E’ stata lanciata ieri sera presso la sala Sisal di via Vespasiano a Roma la nuova Piattaforma ReVoLuTion di WMG che vedrà il debutto dei titoli Fowl Play e Big Ghoulies all’interno del mondo videolottery grazie alla collaborazione nata tra il Gruppo Sisal e WMG.

Per l’occasione abbiamo incontrato Marco Bedendo, responsabile business VLT Sisal Entertainment che ci ha raccontato della nascita della collaborazione con WMG e la strategia di Sisal per i propri clienti di Vlt.

 

“La partnership con WMG, società del gruppo Mag elettronica, storico produttore di Awp del mercato italiano, – ha affermato Marco Bedendo – nasce dalla relazione già consolidata tra Sisal e Mag elettronica sulle newslot, Mag ha avuto l’idea di sviluppare questa piattaforma videolottery e proporsi come primo produttore italiano della piattaforma vlt proponendo questa idea nuova di portare alcune delle caratteristiche peculiari del mondo Awp nel mondo slot: da qui lo sviluppo di questi due titoli molto conosciuti come Fowl Play e Big Ghoulies, portando quindi un’esperienza di gioco diversa che consenta di avere un rigioco molto importante e allunghi il tempo di gioco sulla macchina. Questa idea c’è molto piaciuta perché crediamo che sia una novità nel mondo videolottery e poi perché crediamo che consente di coinvolgere quel target di giocatori molto legato al mondo Awp, per avvicinarlo al mondo Vlt.

 

 

Questo lancio – continua il manager Sisal – rientra nella strategia del Gruppo di avere una offerta Vlt sempre più differenziata rispetto ad uno standard di mercato. Nel mondo Vlt si hanno due/tre piattaforme dominanti che propongono di base a tutti i concessionari la stessa tipologia di gioco.  Noi, da sempre, abbiamo cercato di differenziarci tramite dei giochi in esclusiva fatti da produttori nazionali ed internazionali da portare nella piattaforma Inspired. Abbiamo iniziato a farlo da due anni a questa parte con dei giochi brand, comprando licenze come MotoGP, Diabolik, Lupin III che sono in esclusiva per il nostro cliente, così abbiamo deciso di provare questa piattaforma come novità per il mercato italiano da proporre alla nostra clientela.

 

Abbiamo avuto la certificazione per questi due tipi di gioco i primi di maggio e abbiamo iniziato la fase di attivazione sul nostro network, sono già circa 80 le macchine attive. I primi dati che abbiamo sono molto positivi, nonostante sia un prodotto nuovo ancora non lanciato ufficialmente.

 

Il lancio parte questa sera con questa inaugurazione. Ogni prodotto che lanciamo viene promosso con eventi live, formazione e concorsi promozionali che riguarderanno un po’ tutte le sale nelle quali installeremo i giochi. Sisal ha avviato la distribuzione del prodotto che verrà completata entro fine giugno. Il piano di attivazione sulla rete è accompagnato da un importante piano promozionale, articolato in molteplici iniziative rivolte sia al Punto Vendita sia al Cliente, con un forte investimento in comunicazione volto a ribadire l’unicità dell’offerta. Le iniziative promozionali avviate prevedono materiali di comunicazione dedicati, formazione del personale – in sala e su piattaforma e-learning – eventi di lancio nei Sisal Wincity e sale affiliate, attività di consumer engagement con promoter e distribuzione di gadget.

 

I dati sulla performance iniziale sono già confortanti, essendo un prodotto appena partito registra già  dei risultati in linea con le piattaforme storiche che dominano il mercato. Questo conferma l’idea che avevamo per questo prodotto.

A fine giugno – conclude Bedendo – verrà lanciato il nuovo gioco Fun Fair Gold, con l’obiettivo di ampliare ulteriormente il portafoglio titoli entro il 2017”.

 

 

Cristina Doganini – PressGiochi

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN