23 aprile 2019
ore 14:26
Home Associazioni Agcai ad Acadi: “Il nulla osta non è un diritto dei concessionari”

Agcai ad Acadi: “Il nulla osta non è un diritto dei concessionari”

SHARE
Agcai ad Acadi: “Il nulla osta non è un diritto dei concessionari”

“La forte influenza che hanno avuto i concessionari sia sul legislatore che sui monopoli ha fatto si che si creassero innumerevoli condizioni a loro favorevoli. Basterebbe – scrive in una nota l’associazione Agcai -che i monopoli emettessero una nuova circolare che prevedesse che tutti i nulla osta oggetto di decadenza per vicende contrattuali come il recesso o la risoluzione contrattuale, entrassero nella piena disponibilità del mercato tramite il basket, per superare il dubbio che il comportamento del concessionario sia stato dettato da interessi diversi da quelli leciti e trasparenti.

 

E ADM – continua Agcai – dovrebbe tutelare il mercato per evitare che lo stesso sia  deformato da abusi e soprusi che stanno portando, in un brevissimo periodo, ad una  vera e propria distorsione rispetto alle regole del bando di concessione. In realtà il regolatore ha il dovere di intervenire, atteso la ricorrenza di un interesse generale da tutelare, ed ha anche gli strumenti per farlo, appunto emanando una nuova semplice circolare.

 

La soluzione ci sembra lecita, semplice, efficace ed inattaccabile. Il che rende evidente e di difficile comprensione l’inerzia del regolatore, che su queste basi, rischia di rendersi corresponsabile di tutti gli abusi e di  tutte le estorsioni che stanno mettendo in campo i concessionari, con conseguenze imprevedibili a livello giuridico ed operativo. Ma si sa, l’influenza che hanno i concessionari sui monopoli e sul mondo politic o è fortissima. L’emendamento dell’onorevole Polverini, mira a ristabilire le condizioni di mercato da sempre esistite .Grazie onorevole”.

PressGiochi

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN