22 maggio 2017
ore 19:21
Home Associazioni Treviso: i comuni si incontrano per parlare di gioco. Barazza: “Garantire ai sindaci potere di intervento”

Treviso: i comuni si incontrano per parlare di gioco. Barazza: “Garantire ai sindaci potere di intervento”

SHARE
Treviso: i comuni si incontrano per parlare di gioco. Barazza: “Garantire ai sindaci potere di intervento”

Confcooperative FVG: “Nella nostra regione l’azzardo è un problema grave”

 

Il convegno “I danni del gioco d’azzardo: un nuovo fronte per i Comuni” è organizzato dall’Associazione Comuni della Marca Trevigiana che, nel febbraio scorso, ha lanciato il “Manifesto dei sindaci della Marca Trevigiana per l’attuazione di azioni di prevenzione del fenomeno del gioco d’azzardo e della ludodipendenza”, a cui hanno già formalmente aderito oltre la metà degli enti locali trevigiani.

Nell’occasione saranno consegnati agli amministratori presenti gli schemi di ordinanza e di regolamento predisposti dall’Associazione per permettere l’effettiva applicazione dei principi contenuti nel Manifesto.

Il convegno si terrà venerdì 19 maggio, dalle 10 alle 12.30, presso l’auditorium della Provincia di Treviso in via Cal di Breda 116. È rivolto a sindaci, assessori ai Servizi sociali, assessori alle Attività produttive e ai funzionari e responsabili comunali di Polizia Locale, Uffici Attività produttive e Servizi sociali.

 

«Obiettivo dell’iniziativa – afferma Mariarosa Barazza, – presidente dell’Associazione Comuni della Marca Trevigiana – è accendere ancora una volta i riflettori sul fenomeno del gioco d’azzardo e delle ludopatie e dare ulteriori strumenti concreti agli amministratori affinché possano mettere in campo, a contrasto di questa piaga crescente, tutte le iniziative che sono nelle loro facoltà».

Tra i relatori, ci saranno le esperte dell’Ulss 2 Marca Trevigiana Amelia Fiorin e Michela Frezza, che faranno il punto rispettivamente sulle insidie della persuasione occulta del cosiddetto gioco legale e sul fenomeno ludopatia nella nostra provincia.

Interverranno quindi i Sindaci dei Comuni trevigiani con esperienze avanzate nell’ambito del contrasto al gioco d’azzardo.

Il convegno è aperto al pubblico e la partecipazione è gratuita.

 

Il programma

-Saluto della Presidente della Associazione Comuni
Avv. Mariarosa Barazza

-Gioco e dipendenza patologica: una rete di insidie. La persuasione occulta del “gioco legale”
Dott.ssa Amelia Fiorin – Servizio Dipendenze Distretto ex Ulss 8

-I dati provinciali sulla ludopatia
Dott. ssa Michela Frezza – Coordinatrice Dipartimento Dipendenze Ulss 2 Marca Trevigiana

-Esperienze comunali di contrasto al gioco d’azzardo:
Giovanni Manildo – Sindaco di Treviso: l’ordinanza orari sui giochi
Marco Della Pietra – Sindaco di Spresiano: una lotta a tutto campo
Maria Scardellato – Sindaco di Oderzo: il regolamento per le sale giochi
Angela Colmellere – Sindaco di Miane e Presidente del Tavolo di coordinamento sul gioco d’azzardo costituito dalla Conferenza dei Sindaci del Distretto ex Ulss7: azioni di prevenzione e sensibilizzazione

-Consegna di schemi di ordinanza e di regolamento predisposti dalla Associazione Comuni Marca Trevigiana

PressGiochi

Barazza (Comuni Marca Trevigiana): “Il nostro manifesto contro la ludopatia per agire insieme, ma il grosso è l’online”

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN